Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

L’ondata del Paddle colpisce anche Massa-Carrara: nasce Apuan Padel

Lo sport del momento ha conquistato i cuori della Provincia. Intanto la nuova associazione sportiva organizza il primo torneo al circolo Junior Tennis di Marina di Carrara. Al via l'8 maggio. «Abbiamo tanti progetti in mente, questo sport non è solo una moda passeggera: è alla portata di tutti»

CARRARA – Siamo alla fine degli anni ’60, in Messico. Enrique Corcuera, appassionato di tennis, voleva creare uno spazio nella sua mansione in cui poter costruire un campo in cui esercitarsi. Ma per costruire un campo da tennis serve tanto spazio, quello che Corcuera non aveva, nonostante la villa ad Acapulco fosse una delle più sfarzose e lussuose. Come risolvere il problema? Semplice, il ricco messicano decise di sfruttare delle recinzioni di cemento e una vicina rete metallica per delineare il campo e giocare al suo interno, sfruttando le sponde della recinzione. Nacque così il padel, o paddle tennis.

Anche se alcuni fanno risalire le origini di questo sport ai marinai inglesi, l’invenzione (quasi non voluta) di Corquera ha conquistato, nel giro di pochi decenni, il cuore di tutto il mondo. Tutti lo avrete notato, ormai anche nella provincia di Massa-Carrara è arrivata la padel-mania. Liste di attesa lunghe settimane per riuscire a prenotare un’ora nei campi che, per ora, sono stati costruiti in due circoli di Carrara, aiutati forse dal fatto che, in tempo di pandemia, il padel, così come il tennis, rimane uno dei pochi sport praticabili sempre. Ma se, per molti, il padel è cosa recente, in realtà in Italia la Federazione Italiana Gioco Padel nacque nel lontano 1991, con tanto di dimostrazione all’interno dello sport show di Bologna con l’appoggio del C.o.n.i. Questa originale disciplina, infatti, venne trapiantata in Europa su volere di un nobile spagnolo che decise di costruire un campo simile a quello di Corquera all’interno del suo hotel di lusso per permettere agli ospiti di passare un’ora di sport.

Insomma, il padel è lo sport del momento e la sua esplosione era annunciata ormai da diversi anni. L’Italia sta vivendo il boom di adesioni e campi, mentre alcuni paesi, fra cui la Spagna, sono ormai abituati a vedere i circoli di tennis conquistati dal sintetico blu classico dei suoi campi.

Si tratta di una vera e propria ondata, che non ha risparmiato le nostre zone, tanto che incominciano a nascere le prime società sportive dedicate interamente al padel e all’organizzazione di tornei amatoriali e non. Come Apuan Padel, una a.s.d. fondata con lo scopo di portare questo meraviglioso sport agli occhi di tutti. Grazie alla collaborazione con il circolo Junior Tennis di Marina di Carrara, il primo a dotarsi di un campo, Apuan Padel è riuscita a mettere in piedi il primo torneo della zona, con la data di partenza fissata per sabato 8 maggio.

«Abbiamo 36 squadre per il tabellone maschile e 16 per quello misto. Le partite verranno giocate allo Junior e la nostra idea è quella di non fermarci a questo torneo. – ha spiegato a La Voce Apuana Gianluca Spinetti, di Apuan Padel – Abbiamo diversi progetti in mente. A seconda delle restrizioni, stavamo pensando di organizzare un torneo estivo serale. Intanto, però, partiamo con questo. Ad ogni coppia verranno regalati dei completini e il torneo offrirà dei premi».

A livello internazionale, nel frattempo, le federazioni stanno lavorando affinchè i ranking mondiali vengano uniformati con l’obiettivo ambizioso di portare il padel ai giochi olimpici, dove di certo non sfigurerebbe. «La forza di questo sport è che rimane alla portata di tutti. Anche per chi è alla prima esperienza è molto divertente e facile giocare. Ovviamente quando si arriva nell’agonismo le cose cambiano, ma a livello amatoriale possono divertirsi tutti. Per questo sta avendo molto successo, non si tratta di una moda passeggera. – ci spiega Spinetti – Basta guardare i dati del Lazio, la crescita del padel è stata ed è esponenziale».

Insomma, tenete gli occhi puntati sullo sport del momento perchè il padel è arrivato per restare e la sua schiera di appassionati cresce giorno dopo giorno. Armatevi di racchetta e pazienza, perchè se aspettate troppo, trovare un campo dove giocare diventerà sempre più difficile.