Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Un fine settimana al top per la My Rhythm

Circa centottanta ginnaste provenienti da Santa Margherita, La Spezia, Arcola, Sarzana, Carrara, Livorno, Lucca, e tredici agoniste in occasione della seconda e conclusiva prova regionale del circuito Ritmica Europa.

Fine settimana al top per la My Rhythm, associazione sportiva di ginnastica ritmica attiva nei comuni di Carrara e di Luni che ha schierato numerose atlete sulle pedane del torneo GRP, organizzato proprio dallo staff giallo-nero coordinato da Martina Opuratori (direttore tecnico) e Donatella Bonuccelli (Presidente), che ha accolto circa centottanta ginnaste provenienti da Santa Margherita, La Spezia, Arcola, Sarzana, Carrara, Livorno, Lucca, e tredici agoniste in occasione della seconda e conclusiva prova regionale del circuito Ritmica Europa.
Ben figurano nel Trofeo “Ginnasticamente insieme” le baby Viola Lazzarini, Mia Ella Ganapini, Alice Montemurro, Mia Mosti, Clotilde Nicolai e la più piccola tra le partecipanti Michelle Ciuffi. Nel programma C2 ben figurano all’esordio Gemma Stelitano e Naomi Gasparotti (quarte), Bianca Del Papa (terza) e Alessandra Martini (prima). Si conferma sul primo gradino del podio Aurora Bicchieri con due attrezzi e bronzo con il cerchio, specialità vinta da Benedetta Carioli, seguita da Vittoria Cucurullo. Bronzo di specialità anche per Maya Gianfranchi e Marta Francia. Argento e bronzo per la Giovanissima Perla Cattabriga.Nel Grand Prix di specialità e nel programma Gold si alternano sui primi due gradini del podio di entrambe le giornate le Allieve4 Margherita Menconi e Francesca Bertoneri.Bene anche Miriam Mariani, terza, in forza dalla Dreaming Gymnastics per questo campionato. Tre ori in due giorni per la promettente Viola Rossi, che esordirà quest’anno alle sue prime finali nazionali. In gran spolvero anche Ginevra Perfigli, oro, argento e sesta piazza. È oro anche per la rappresentativa composta da Martina Contardi, Anna Polini e Sara Maffioli, quest’ultima anche argento come individualista. Da fiato sospeso le performance della veterana Beatrice Burchielli, tre volte oro nel Grand Prix Gold, contro avversarie militanti nei campionati Gold federali.
Molto bene anche la giovane Master Sophie Ricchetti, cresciuta agonisticamente alla Dreaming da Samantha Marchi.
Rientro in pedana dopo l’abbandono del 2020 per Sofia Biggi, seguita dalla storica compagna e coach MyRhythmina Asia Corsini, rispettivamente prima e seconda nel nuovissimo programma Maxi, dedicato alle ginnaste d’esperienza.