Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Tour de force per l’Apuania Carrara TT: Coppa e campionato in due giorni

A scaldare l’ambiente penserà anche l’orsetto che sarà al suo esordio come mascotte gialloazzurra

Più informazioni su

La gara di ritorno dei quarti di finale di Europe Cup designerà la semifinalista italiana, fra l’Apuania Carrara e la Top Spin Messina Fontalba, della seconda manifestazione per club del continente, dopo la Champions League. Si giocherà questa sera alle ore 18 al Palasport di Avenza di Carrara e a scaldare l’ambiente penserà anche l’orsetto che sarà al suo esordio come mascotte dei locali. Ci sarà la diretta streaming sulla Web Tv della European Table Tennis Union, al link https://www.ettu.tv/en-int/playerpage/1218095. La direzione sarà affidata al giudice arbitro Luca Mariotti e agli arbitri di sedia Stefano Palagi ed Emiliano Massai. Nella sfida di andata di domenica scorsa a Villa Dante l’Apuania Carrara (nella foto) si è imposta per 3-0, con il 3-0 dello slovacco Lubomir Pistej su Matteo Mutti, il 3-1 del croato Andrej Gacina sul portoghese João Monteiro e il 3-1 di Mihai Bobocica su Marco Rech Daldosso. Secondo il regolamento i toscani hanno dunque totalizzato tre punti, assegnati per i successi ottenuti per 3-0 o 3-1, e i siciliani sono a zero. Per pareggiare la situazione dovranno prevalere in casa degli avversari per 3-0 o 3-1 e in tal caso si andrà al Golden Match. I rispettivi tecnici designeranno tre atleti per parte e i numeri 1, 2 e 3 si affronteranno in un set. Avrà la meglio il team che arriverà a quota due. L’eventuale 3-2 per la Top Spin promuoverà in semifinale l’Apuania Carrara. Stasera saranno ufficializzati i nomi anche delle altre tre semifinaliste. Si giocheranno infatti alle 17 a Wels il derby austriaco fra il SPG FELBERMAYR e il SolexConsult TTC Wiener Neustadt (andata 3-2 per il SolexConsult), alle 18 in Polonia il confronto fra il KS DARTOM BOGORIA Grodzisk Mazowiecki e i danesi del Roskilde Bordtennis BTK 61 (andata 3-2 per gli scandinavi) e alle 18,30 in Spagna quello fra l’ASISA Borges Vall e i cechi dell’HB Ostrov Havlíčkův Brod (andata 3-2 per i cechi).
Domani sempre al  PalAvenza match di campionato contro Reggio Emilia.

Più informazioni su