Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Prosegue la scia dei “grandi eventi” a CarraraFiere: al via il campionato regionale indoor di tiro con l’arco

Il 23 gennaio 2022 si alzerà il sipario sull’evento arcieristico indoor più importante della Toscana

CARRARA – Per la terza volta consecutiva Marina di Carrara ospiterà il Campionato Regionale Toscano Indoor di Tiro con l’Arco. Grazie allo sforzo organizzativo della Asd Frecce Apuane, della Asd Arcieri Fivizzano e alla grande disponibilità dell’assessore allo sport del Comune di Carrara, dell’assessore allo Sport del Comune di Massa, dei vertici di Imm, del Coni point di Massa-Carrara e del Comitato Regionale Fitarco, il 23 gennaio 2022 si alzerà il sipario sull’evento arcieristico Indoor più importante della Toscana presso il Padiglione D di Carrara Fiere (Via Maestri del Marmo, 54033 Marina di Carrara).

Il programma della manifestazione prevede alle 9 la cerimonia di apertura, presenziata dalle autorità, con l’inno Nazionale e l’alza bandiera. A seguire prenderà il via il campionato di Classe di tutte le divisioni ammesse (Arco Olimpico, Arco Compound, Arco Nudo), al termine del quale si svolgeranno le sfide a scontri diretti per l’assegnazione dei titoli regionali assoluti, che saranno seguiti dalla cerimonia di premiazione. Purtroppo, le norme anti covid-19 non permettono al pubblico di assistere alla manifestazione che, grazie alle grandi dimensioni del padiglione D e l’adozione del protocollo anti di sicurezza della Fitarco, vedrà circa 200 arcieri competere, in sicurezza, per l’assegnazione dei titoli in palio.

«Prosegue la scia di “grandi eventi” a CarraraFiere, che si conferma una location perfetta per le manifestazioni sportive. Dalla danza alla scherma, passando per l’atletica, i padiglioni del polo fieristico stanno diventando un punto di riferimento per l’organizzazione delle competizioni riservate alle discipline indoor. Gli arcieri, del resto, sono ormai di casa a Marina di Carrara visto che sono stati tra i primi a gareggiare in questi spazi. Come amministrazione siamo orgogliosi di aver puntato su questa struttura e di poter aiutare società e federazioni a sfruttarla: così come accaduto per le manifestazioni precedenti, attraverso il bando “Grandi eventi sportivi per ragazzi” abbiamo potuto assegnare un contributo alle spese per l’organizzazione Campionato Regionale Toscano Indoor di Tiro con l’arco. Dispiace che la pandemia non consenta anche al pubblico di poter apprezzare la location ma il solco è ormai tracciato e in futuro, quando l’emergenza sanitaria sarà terminata, ci sarà posto anche per gli spettatori» ha dichiarato Andrea Raggi, assessore allo Sport del Comune di Carrara.

Soddisfazione viene espressa dell’Assessore allo sport del Comune di Massa Paolo Balloni a nome del Comune di Massa «Frecceapuane sono una importante realtà sportiva della nostra città, e come Amministrazione Comunale siamo felici di poterla affiancare in questa iniziativa, che consente al nostro territorio di ospitare i campionati regionali toscani indoor. Ancora una volta lo sport è strumento di promozione anche territoriale, creando l’occasione di visitare il nostro comprensorio in un periodo insolito per le normali dinamiche turistiche. L’anno si apre con questa importante manifestazione sportiva e stiamo già predisponendo il calendario annuale nella speranza che la situazione epidemica ne consenta il regolare svolgimento»

Vittorio Cucurnia delegato Provinciale del Coni dichiara: «Il Coni provinciale, in stretta collaborazione con il regionale, ha il piacere di presentare questa terza manifestazione sportiva nel bel complesso fieristico di Marina di Carrara, che si afferma sempre di più come polo di eccellenza sportiva e punto di riferimento per gli sport indoor di tutta la nostra Regione. Nel sottolineare l’importanza del prosieguo dell’attività sportiva nel rigoroso rispetto di tutte le normative volte al contrasto della pandemia da covid 19 , sento il dovere morale di ringraziare tutta la Squadra Coni che con un lavoro efficace e continuo, ha fatto in modo che si possa festeggiare il terzo campionato consecutivo»

Il saluto e i ringraziamenti del Presidente Fitarco Toscana Tiziano Faraoni: «È con grande soddisfazione di tutto il Comitato Regionale poter disputare per la terza volta consecutiva il Campionato Regionale Indoor nella bellissima struttura dell’ente Carrara Fiere. Come lo scorso anno siamo a ringraziare per la grande disponibilità dimostrata gli assessori allo sport dei comuni di Massa e di Carrara. Un particolare ringraziamento a Vittorio Cucurnia, Coni point di Massa Carrara per l’impegno ed il grande attaccamento che ha da subito dimostrato verso il nostro movimento sportivo. Il Campionato Regionale vedrà il suo svolgimento grazie al grandissimo impegno e capacità organizzativa delle ASD Frecce Apuane e Arcieri Fivizzano; un mio sentitissimo ringraziamento ai presidenti, direttivi e volontari. Ringrazio anche gli sponsor che nonostante il momento di difficoltà che stiamo attraversando, sono voluti stare vicini alle società che hanno organizzato l’evento. Rivolgo il mio personale saluto e quello del Consiglio Regionale Fitarco a tutti gli atleti, tecnici, dirigenti, arbitri e direttore dei tiri che saranno presenti al Campionato Regionale Indoor 2021. Unico rammarico non poter avere a sostenere gli atleti in gara il pubblico che nelle altre edizioni è sempre stato presente. Purtroppo l’evolversi della pandemia e le norme anti Covid non ci consentono di avere pubblico in presenza. Un grandissimo augurio a tutti gli atleti che si contenderanno il titolo di Campione Regionale sulla linea di tiro».