Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Romagnano, la festa di presentazione delle squadre 2021/22 foto

Sono sfilate in campo tutte le formazioni , dalla prima squadra alla Scuola Calcio

Davvero una bella presentazione con tanto di musica quella che il Romagnano Calcio ha organizzato nel pomeriggio di domenica scorsa al centro sportivo del Raffi. Di fronte ad una tribuna piena di spettatori sono passate in rassegna tutte le formazini amaramnto che disputeranno la stgioen sportiva 2021/22, dalla prima aquadra ai piu’ piccoli della scuola calcio. Un evento fortemente voluto dal club in primis dal presidente Roberto Pucci e dal responsabile del settore giovanile Lorenzo Benassi. Come dichiarato durant la manifestazione l’obiettivo è quello di riportare il nome del Romagnano in alto riguardo al settore giovanile come lo è stato fino agli anni novanta. Una sfida importante ma supportata da grande entusiasmo e voglia di far da parte di tutto il sodalizio massese. Come pronosticabile il club amaranto, forte della collaborazione con l’Accademia Individuale della Tecnica , ha organizzato uno staff tecnico davvero importante riguardante sia allenatori e dirigenti, tra tutti Marco Puppi ed allo stesso tempo sta senza sosta allestendo dalle annate 2016 a quelle 2006 ,squadre numericamente selezionate e di ottima qualità.
Il presidente Roberto Pucci è entusiasta del lavoro svolto dallo staff di via Mannini ed è felice della risposta e della fiducia che sta dimostrando la gente verso questo nuovo ed ambizioso progetto ovvero far tornare a splendere il settore giovanile a Romagnano dopo una ventina d’anni ormai. In pochissimo tempo il Romagnano ha fatto passi da gigante in tutte le direzioni e molte sono ancora le sorprese in cantiere. A neppure due mesi dall’annuncio del ritorno delle squadre giovanili in casa Romagnano è ora di iniziare a tirare le somme ed il quadro della situazione ad oggi appare alquanto positiva oltre ogni piu’ rosea previsione se si pensa che dalle parti di via Mannini si è partiti da zero. Dalla segreteria del Raffi infatti i dirigenti amaranto fanno sapere che sono state completate tutte le annate in vista della nuova stagione sportiva 2021/22 che partirà coi rispettivi campionati ad ottobre.
“Siamo molto soddisfatti – dichiarano dal Raffi– abbiamo raggiunto e superato il centinaio di bambini e ragazzi tesserati, alcuni dei quali provenienti anche da oltre provincia a conferma che siamo sulla strada giusto per poter riportare il nome del Romagnano in alto anche nelel competizioni giovanili come è stato sino agli anni novanta. Le squadre sono tutte al completo, rimangono aperte invece ancora le iscrizioni alle annate 2016, 2015 e 2014″