Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

La Figc ha deciso: l’Eccellenza riparte

Non ci saranno retrocessioni in Promozione. Mercoledì 10 Consiglio Direttivo Lnd per il format

E’ arrivata la notizia che le tre cugine apuane  stavano aspettando. Il campionato di Eccellenza 2020/21 ripartirà.

Questo il comunicato odierno della Figc al termine del Consiglio Federale.

Dopo un’approfondita discussione in cui sono state valutate le diverse richieste pervenute dalla base, tenuto conto della posizione della LND e dell’evoluzione della pandemia, il Consiglio ha condiviso la volontà di far ripartire i campionati di Eccellenza maschile e femminile di calcio a 11 e i campionati maschili e femminili di Serie C-C1 di calcio a 5. Il Consiglio Federale ha dato delega al presidente federale, d’intesa con i vice presidenti, per assumere le conseguenti decisioni una volta recepite le indicazioni specifiche della LND sui format a valle della riunione del Consiglio Direttivo del prossimo 10 marzo. Il Consiglio ha ribadito che l’obiettivo principale resta sempre la tutela della salute di tutti gli addetti ai lavori.

L’Eccellenza ripartirà”, ha dichiarato il presidente federale Gabriele Gravina incontrando i giornalisti al termine del Consiglio sottolineando che “il nostro ruolo è quello di permettere ai ragazzi di riprendere a giocare nel rispetto delle norme legate alla tutela della salute. Non ci saranno retrocessioni dall’Eccellenza verso il campionato di Promozione. Valore al merito sportivo, invece, per quanto riguarda le promozioni verso l’Interregionale, quindi la Serie D. Valuteremo anche in base al decreto ristori che tipo di intervento possiamo dare alle società di Eccellenza che decideranno di riprendere la loro attività”.

Per quanto riguarda il calcio toscano, il presidente Paolo Mangini ha già organizzato, alla luce della nuova situazione, una riunione con tutte le società per lunedì prossimo 8 Marzo alle ore 18,30

FONTE: figc.it