Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Chicco Evani alla guida della Nazionale maggiore

Dopo la positività al Covid-19 del ct Mancini sarà lui al timone degli azzurri contro l'Estonia

Più informazioni su

MASSA – Sarà il massese Alberico “Chicco” Evani il tecnico della Nazionale italiana nell’amichevole di mercoledì 11 settembre contro l’Estonia. Dopo la positività al Covid-19 del ct azzurro Mancini, la FIGC ha comunicato che lo stesso Mancini potrà aggregarsi al raduno della Nazionale una volta completato il percorso previsto dalle norme e dai protocolli Uefa Return to play. Pertanto nella gara di mercoledì e probabilmente anche per i prossimi impegni (Polonia e Bosnia in Nations League) alla guida della Nazionale Maggiore ci sarà il suo vice Evani.

Un altro traguardo raggiunto dal “nostro” concittadino in quella che è un’incredibile carriera: da calciatore ha vinto tutto con la maglia del Milan, raggiungendo l’apice con la rete su punizione nella finale di Coppa Intercontinentale contro il National nel 1989; da allenatore, dopo 10 anni nelle giovanili del Milan, è passato in Nazionale dove ha ricoperto il ruolo di tecnico dell’Under 18, dell’Under 19 e dell’Under 20, con la quale ha conquistato il 3° posto al Mondiale 2017 in Corea del Sud, per poi entrare a far parte dello staff della Nazionale A, prima nello staff di Ventura e poi di Mancini. Nel febbraio del 2018, dopo l’esonero di Ventura, è stato nominato commissario tecnico dell’Under 21 per le amichevoli contro Norvegia e Serbia, in sostituzione a Gigi di Biagio, temporaneamente passato alla guida della Nazionale A. Con la partita di mercoledì prossimo avrà dunque ricoperto ogni ruolo possibile con la maglia azzurra.

Più informazioni su