Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

L’Italia soffre ma vola in Finale

Nelle città italiane ed anche in quelle della provincia apuane esplode la gioia con caroselli di auto

Che sofferenza ma poi alla fine esplode la gioia. L’Italia supera ai calci di rigore la Spagna e conquista la Finalissima di Euro 2020. Azzurri che soffrono molto nel primo tempo il possesso palla degli iberici. Nelal ripresa il vantaggio di Chioeso al 60′. Venti minuti dopo il pareggio di Morata. Dopo i supplementari senza esito si va ai rigori e la spunta la squadra di Mancini. Nelle città italiane ed anche in quelle apuane esplode la gioia con caroselli di auto.

ITALIA- SPAGNA 5-3 (dcr)

ITALIA (4-3-3): Donnarumma , Di Lorenzo , Bonucci , Chiellini , Emerson  (28′ st Toloi ), Barella (40′ st Locatelli ), Jorginho 6, Verratti  (28′ st Pessina ), Chiesa  (2′ sts Bernardeschi), Immobile 6, (16′ st Berardi ), Insigne 6 (40′ st Belotti ). (1 Sirigu, 26 Meret, 15 Acerbi, 16 Cristante, 23 Bastoni, 24 Florenzi). All.: Mancini .

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon , Azpilicueta  (40′ st Marcos Llorente ), Eric Garcia  (4′ sts Pau Torres ), Laporte , Jordi Alba , Koke  (25′ st Rodri ), Busquets  (1′ sts ThiagoAlcantara ), Pedri , Oyarzabal (25′ st Gerard Moreno ), Dani Olmo , Ferran Torres (17′ st Morata ). (1 De Gea, 13 Sanchez, 3 Diego Llorente, 14 Gayà, 17 Fabián Ruiz, 20 Traoré). All.: Luis Enrique .

Arbitro: Brych (Germania)

Reti: nel st 15′ Chiesa, 35′ Morata.
Sequenza Rigori: Locatelli (parato), Dani Olmo (alto), Belotti (gol), Gerard Moreno (gol), Bonucci (gol), Thiago Alcantara (gol), Bernardeschi (gol), Morata (parato), Jorginho (gol). Angoli: 6-1 per la Spagna Recupero: 0′ e 3′; 0′ e 0′ Ammoniti: Busquets, Toloi, Bonucci per gioco scorretto Spettatori: 60.000

(fonte Ansa)