Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Romagnano, grandi progetti ma problema “Raffi”

Più informazioni su

In casa Romagnano c’è tanta voglia di rinnovamento a cominciare dal calcio giovanile. L’attività dei dirigenti al centro sportivo del “Raffi” va avanti dietro e fuori dalla scrivania ma la “spada di Damocle” restano i lavori di rifacimento al vetusto manto in sintetico, lavori già programmati ma di cui cui preoccupa il ritardo nell’inizio .
La società del presidente Pucci ha esternato il suo pensiero in un comunicato.
” La nostra società ha programmato da quest’anno , in concomitanza col progetto comunale di ripristino del centro sportivo Raffi che necessita, in primis, del rifacimento del manto in erba sintetica il quale, purtroppo, dopo quattro stagioni in deroga, dalla prossima non sarà piu’ omologabile. Si tratta di un  problema  non indifferente che coinvolge non solo la nostra prima squadra e la juniores ma mtte in grossa difficoltà il neonato settore giovanile che vedrà in campo le annate che vanno dal 2006 a scendere fino ai piu’ piccoli. Il Romagnano Calcio, dopo molti incontri presso la struttura con le varie cariche comunali, si è esposto in prima persona investendo in opere di manutenzione e migliorie del “Raffi” con uno sforzo economico considerevole che attualmente si aggira intorno ai 70.000 euro. Nello specifico si è infatti provveduto alla sostituzione della caldaia, alla manutenzione giardinaggio fuori e dentro il centro, alla preparazione del campo in erba a sette, alla realizzazione dell’impianto luce ed alla sistemazione delle torri faro, alla revisione dell’impianto di irrigazione, alla costruzione della nuova tribuna rialzata e ed alla sua copertura con impianto di illuminazione, all’acquisto di un pulmino per il settore giovanile ed all’allestimento di una nuova sede per la gestione del settore giovanile. Restiamo comunque fiduciosi che entro l’inizio della prosima stagione sportiva 2021/22 potremo avvalerci della nuova struttura ed approfittiamo per ricordare che sono aperte le iscrizioni al settore giovanile. Piu’ di centocinquanta giovani ragazzi hanno già aderito al progetto che vede l’attesa “rinascita” del calcio baby a Romagnano”

Più informazioni su