Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

L’Apuania Carrara TT è Campione d’Italia!

Gialloazzurri che si sono portati sul due a zero per poi venire recuperati dai sciliani. Determinante il 3-2 del russo Shibaev prima del definitivo ma inutile 3-3.

Pareggiando per 3-3 al Palavenza col Top Spin Messina ma grazie alla differenza punti (+ 15) nello scontro diretto  i gialloazzurri dell’Apuania Carrara Tennistavolo conquistano il loro quinto scudetto. Partita che vede subito i padroni di casa partite in quarta portandosi sul parziale di due a zero grazie ai successi da parte di Shibaev su Monteiro (3-1) e quello di Mutti su Daldosso (3-2). Messina che si conferma squadra di grande livello capace prima di accorciare le distanze con Landrieu su Bobocica (3-1) e poi pareggiare momentanemente il contop con Monteiro che superava Mutti per 3-0. Ci pensava pero’ il ruso Shibaev a vincere il quinto incontro ed a regalare matematicamente lo scudetto all’Apuania. Ininfluente quindi se non per la statistica, il sesto ed ultimo match tra Bobocica e Rech col giocatore di Messina che si imponeva senza troppi problemi per 3-0 permettendo ai siciliani perlomeno di uscire imbattuti da Carrara e da tutto il campionato.

Questi i parziali che hanno regalato il tricolore all’Apuania ed alla città di Carrara.

Shibaev (Carrara)- Monteiro (Messina) 3-1
Mutti (Carrara)-Daldosso (Messina) 3-2
Bobocica (Carrara)-Landrieu (Messina) 1-3
Mutti (Carrara)-Monteiro (Messina) 0-3
Shibaev (Carrara)-Landrieu (Messina) 3-1
Bobocica (Carrara)- Rech (Messina) 0-3