Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Buffon: «Ripartire dalla mia Carrarese? Io potrei anche fare una cosa simile…»

Il numero uno della Juventus parla del suo futuro ai microfoni di Sky Sport: «Se trovo una situazione che mi stimola a dovere, penso di essere ancora un portiere forte»

CARRARA – “Ripartire dalla C, magari dalla mia Carrarese? Io potrei fare anche una cosa simile…”. Gigi Buffon, fresco di trionfo in Coppa Italia nella sua ultima partita da titolare con la Juventus, non è ancora pronto per dire addio al calcio giocato. E tra le ipotesi per il futuro, come lasciato intendere da lui stesso ai microfoni di Sky Sport, ci sarebbe anche quella di approdare in gialloazzurro, per chiudere la carriera tra la sua gente.  “A 43 anni – ha detto Buffon – devo fare delle scelte che possono sembrare strane, folli o impopolari, ma la follia mi ha sempre permesso di non mettermi limiti e di farmi sognare nella vita, e io sono felice quando sogno. Poi magari non vincerò niente, ma non mi interessa: non ho mai inseguito i trofei, nel corso della mia vita mi interessava viaggiare e battermi e voglio continuare a farlo”.

“Ho avuto tanti contatti in questo periodo e sto analizzando le proposte che ho avuto – ha spiegato l’ex numero uno della Nazionale – Sceglierò quella che reputerò più stimolante. Ultimamente mi è arrivato un messaggio di una società che in quanto a follia potrebbe superarmi e potrebbe interessarmi… Se trovo una situazione che mi stimola a dovere, penso di essere ancora un portiere forte. Ripartire dalla C, magari dalla mia Carrarese? Io potrei fare anche una cosa simile… La vita va vissuta fino all’ultimo con la voglia di stupire e sorprendere anche se stessi. Ho ancora l’ambizione e la presunzione di essere un portiere importante e quindi vado avanti”.