Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

My Rhythm, soddisfazioni in un anno difficile

A causa della nota emergenza pandemica, quello che si sta per concludere, è stato l'anno agonistico più corto di sempre

Tempo di bilanci per la My Rhythm ASD, associazione sportiva carrarese di ginnastica ritmica, da anni attiva sul territorio ligure-apuano. A causa della nota emergenza pandemica, quello che si sta per concludere, è stato l’anno agonistico più corto di sempre. Nei pochi mesi di gare, a cui le ginnaste allenate da Martina Opuratori ed Elena Quadrelli sono riuscite a partecipare tra il dicembre 2019 ed il febbraio 2020, non sono tuttavia mancati risultati e soddisfazioni.

Il tutto era partito con il Trofeo Interregionale “Riboli” a Carasco, dove tutte le ginnaste del settore Silver, allieve e junior, avevano ottenuto buoni piazzamenti e punteggi, in particolar modo ricordiamo l’argento di Francesca Bertoneri tra le allieve ed i bronzi di Anna Polini e Ginevra Perfigli, seguite a meno di tre decimi di punto dalle compagne più giovani. Bronzo per la vetarana Beatrice Burchielli ed assegnazione per la fascia di Miss Eleganza all’altra Senior myrhythmina Sofia Biggi; risultati confermati anche in occasione del Torneo Internazionale (autorizzato FGI) “Stelle di Natale” svoltosi a Verona; per l’occasione vestono i colori MyRhythm anche le atlete liguri Sophie Ricchetti e Sofia Di Novi, rispettivamente oro e bronzo tra le allieve C.

Belle prestazioni delle atlete anche in occasione dei Tornei Internazionali “Città di Prato” e “Città di Udine”, entrambe sedi di storiche realtà societarie ultracentenarie: bronzo di specialità per Sofia tra le senior Gold; medaglie d’oro, d’argento e di bronzo anche per Anna e la compagna Nora Persiani, nelle specialità individuali e di coppia; prove spettacolari per Burchielli (tris di ori) e Persiani (bronzo al corpo libero) al Torneo Internazionale del Mare di Caorle.

Indimenticabile la trasferta in terra francese in occasione dell’Internazionale “AEB Chambery”: en-plein di medaglie di categoria e di specialità per le senior Gold Specialità Beatrice e Sofia, sul podio su tutte e tre le classifiche; molto bene anche le più giovani Ginevra Perfigli, Nora Persiani (argento), Anna Polini (bronzo) e Margherita Menconi (quinta piazza). Risultati mantenuti e migliorati in campionato in campo regionale da parte di Anna e Sofia (prime), Beatrice, Francesca (seconde), Nora (terza), Sara Maffioli (quarta). Tali performance avrebbero consentito a tutte le atlete il pass per la finale nazionale del circuito agonistico “Ritmica Europa”, annullato causa Covid-19.

Esperienza positiva anche la partecipazione al centro tecnico federale regionale, sezioni Silver e Gold, che hanno visto impegnate nello staff tecnico e come accompagnatrici le tecniche della società giallo-nera. Le atlete sopra citate sono tutt’ora in attività in veste di ginnaste o assistenti tecniche e sperano di riprendere presto a pieno regime, affiancando le giovani leve (classe 2011-12-13) nel tanto atteso esordio. Oltre agli allenamenti, al momento rigorosamente a distanza, come disposto dal Consiglio Direttivo, prosegue la formazione on-line dei tecnici: Opuratori è stata impegnata in un master di livello nazionale tenuto dal prof.Paolo Evangelista e dalla Direttrice tecnica nazionale nonché allenatrice delle “farfalle” azzurre ed è stata tra le relatrici degli ultimi due cicli di formazione ACSI-CONI, un ulteriore mezzo per investire, in questo difficile momento storico sulle nuove generazioni.