LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Apuania Tennis Tavolo, altro successo per Bobocica

Un altro grande risultato per la colonna portante della Tennis Tavolo Apuania

Un altro grande risultato per la colonna portante della Tennis Tavolo Apuania. Dopo essersi già imposto a fine settembre, questa settimana Mihai Bobocica dell’Apuania Carrara Tennistavolo ha concesso il bis ai tornei della Challenger Series, che si sono disputati a Ochsenhausen, in Germania.

Nel girone all’italiana ad otto ha battuto per 3-0 il cileno Emiliano Riofrio e l’argentino Francisco Sanchi e per 3-1 i brasiliani Guilherme Teodoro e Carlos Ishida e il tedesco Qiu Liang e ha ceduto per 3-0 al polacco Daniel Gorak e per 3-1 all’ecuadoriano Alberto Mino.

Si è piazzato terzo nella classifica generale e in semifinale ha ritrovato Gorak, superandolo per 3-1. In finale si è preso la rivincita anche nei confronti di Mino, prevalendo per 3-1 al temine di una grande performance.

«Sono soddisfatto – spiega Bobocica – perché Gorak e Mino sono due giocatori molto scomodi per me e alla fine ho trovato la soluzione per batterli. Dopo le due sconfitte subite nel girone ero un po’ preoccupato e anche parlare per telefono con il mio tecnico in Nazionale, Lorenzo Nannoni, mi ha aiutato. Il polacco mi mette in difficoltà perché risponde molto bene al mio servizio ed è completo. Contro di lui ho perso agli Europei in Portogallo anche quando ero il n. 50 al mondo ed ero in ottima forma. L’ecuadoriano mi aveva sconfitto nettamente anche ai Mondiali a squadre in Svezia. È molto solido e, allenandosi a Düsseldorf, è migliorato molto. Per avere la meglio devo veramente sbagliare poco e ci sono riuscito.ultimanente ho vinto contro atleti di valore e, in vista del Top 12 del fine settimana a Bolzano, mi sento fiducioso».