Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Il torneo “Torre di Castruccio” va al Ricortola di mister Vignali

AVENZA – Il Ricortola di mister Vignali si aggiudica il XVI torneo “Torre di Castruccio” riservato alla categoria Juniores. Sul campo della Covetta, Antonioli e compagni hanno avuto la meglio per 2-0 sul Lido di Camaiore al termine di una finale emozionante e combattuta con due squadre che si sono affrontate a viso aperto per tutta la durata del match.

La formazione versiliese molto più prestante fisicamente, ha cercato di imporre il proprio gioco fin dalle prime battute ma prestava il fianco alle veloci ripartenze dei neroverdi che alla fine sono state la chiave decisiva del match. Nei primi minuti i gialloblu di mister Michetti arrivavano abbastanza facilmente al limite dell’area ma la retroguardia del Ricortola si difendeva con ordine, senza far correre grossi pericoli al portiere Mosti. Dopo 10 minuti la difesa del Lido aveva già rimediato due cartelli gialli per falli sulle punte neroverdi lanciate a rete. Al ventesimo il Ricortola passava in vantaggio; lancio perfetto di Giuntoli per Berti che lasciava sul posto i due difensori e con un preciso tiro sul primo palo batteva l’estremo difensore versiliese in uscita. Veemente la reazione del Lido che collezionava diversi calci d’angolo e sfiorava la rete in un paio d’occasioni; la più ghiotta al 40’ quando Vizzoni appostato nell’area piccola tirava a botta sicura, ma decisivo il salvataggio sulla linea di porta di Ferrari. Nella ripresa il Lido continuava a premere alla ricerca del pareggio ma non era più arrembante come nella prima frazione e Il Ricortola sfiorava il raddoppio prima con Giuntoli e poi con Badiali. L’esterno sinistro neroverde al 24’ metteva la ciliegina sulla sua prestazione con una rete da manuale. Ennesimo assist di Giuntoli e progressione impressionante di Badiali che appena entrato in area scagliava un perfetto diagonale che terminava la sua corsa alle spalle di Guastapaglia. Il Lido non avendo più nulla da perdere si gettava in avanti con tutta la sua forza nel tentativo di riequilibrare il match e in due occasioni erano i legni della porta neroverde a negare la rete ai ragazzi di mister Michetti. Nel finale, con il Lido in 10 uomini, due ottimi interventi del portiere Mosti permettevano alla sua squadra massese di mantenere la porta inviolata. Al triplice fischio grande gioia in casa neroverde per il successo nel prestigioso torneo avenzino.

RICORTOLA – Mosti, Ferrari, Maggiani, Sparacciari, Bracia, Antonioli, Berti, Belo Cova (Bachar), Sermattei (Mosti), Giuntoli (Pintore), Badiali. A disp: Ambrosini, Cuturi, Lazzini. All. Vignali.

LIDO DI CAMAIORE: Guastapaglia, Canavesi (Pardini), D’Ascoli, Fascioli, Del Mancino,Noto (Trentacosti), Bazzichi (Bazzelli), Govi, Pedrinzani, Vizzoni, Bezzini (Piciullo). A. disp: Brown, D’Alessandro, Sicali, Biancalana. All. Michetti

RETI: Berti 20’, Badiali 64’.