Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

La White Marble Marathon dona una borsa di studio da 500 euro al Barsanti di Massa

Più informazioni su

Venerdì 06 dicembre u.s. presso la sede Salvetti dell’IIS “E. Barsanti” di Massa Paolo Barghini, insieme a Claudia Marchetti hanno consegnato ai rappresentanti di Istituto e agli studenti “veterani” di supporto alla White Marble Marathon, una borsa di studio di 500 euro. La consegna della borsa di è avvenuta alla presenza della dirigente scolastica Addolorata Langella, della referente del Polo Tnt, prof.ssa Monica Del Padrone, e degli alunni e alunne del Salvetti.

La White Marble Marathon nasce da un’idea di Paolo Barghini, pluripremiato maratoneta, che ha deciso di far conoscere il nostro territorio anche grazie allo sport. La partecipazione alla maratona è infatti studiata per offrire al più ampio pubblico possibile il piacere di un’esperienza di running in un contesto paesaggistico di grande fascino, sullo sfondo delle Alpi Apuane che si specchiano nelle acque tirreniche. Barghini ed il suo staff hanno avuto l’ idea vincente di coinvolgere in questa esperienza le scuole attraverso l’alternanza scuola lavoro.

L’istituto Barsanti, capofila del Polo Toscana Nord Turismo, da 3 anni collabora con l’associazione ASD World Running Academy nell’organizzazione della White Marble Marathon.
Il Polo, a cui partecipano l’Istituto Minuto ed il Liceo Gentileschi, insieme alle associazioni del territorio, in piena sinergia ha da subito sponsorizzato l’iniziativa.

Durante la prima edizione l’accoglienza e l’ospitalità dei runners nelle strutture alberghiere è stata gestita dal tecnico turistico “Salvetti” di Massa, insieme all’Einaudi di Carrara, sono state ideate brochure, itinerari turistici e materiale pubblicitario relativo al territorio, i ragazzi del Tacca hanno disegnato le medaglie e l‘ istituto Alberghierio Minuto ha gestito il buffet finale. Una scommessa vinta, quella del dottor Barghini, di coinvolgere quindo attivamente le scuole del territorio e il Polo Turistico.

La borsa di studio riconosce tangibilmente l’impegno dell’IIS Barsanti che in questi tre anni ha partecipato con circa 150 studenti del Salvetti e dell’Einaudi all’organizzazione della maratona, non solo preparando e gestendo insieme alle docenti i punti ristoro e spugnaggio ma soprattutto tifando e incoraggiando gli atleti e le atlete provenienti da tutto il mondo. La borsa è finalizzata ad arricchire la strumentazione e i materiali didattici, in linea con gli obiettivi legati allo sport ed all’inclusione che la manifestazione persegue. La scuola si è impegnata ulteriormente nella promozione dell’iniziativa: il percorso di web marketing promuoverà sul web un evento di lancio della Maratona 2020. Grazie agli organizzatori per questa bella esperienza che vedrà coinvolti gli studenti e le studentesse anche per la quarta edizione, il 23/2/2020.

Più informazioni su