Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Attività fisica e prevenzione: torna "D.An.G.Er", la camminata della salute

Una passeggiata di otto chilometri per la prevenzione delle malattie

Più informazioni su

Scarpe comode ai piedi, abbigliamento sportivo e acqua sempre a portata di mano perché domenica 20 ottobre torna “Danger, la camminata della salute”, organizzata dall’Associazione Diversamente Splendidi, con la collaborazione del Comune di Montignoso, di Massa e della Provincia di Massa Carrara.

Attenzione però: “D.An.G.Er” non è la traduzione inglese della parola “pericolo”, ma è l’acronimo dei nomi dei quattro medici che hanno voluto questa camminata: il dottor Dante Cesaretti, la dottoressa Antonella Vigani, il dottor Gianni Baldetti, e il dottor Ernesto Dazzini.
Un percorso “aperto a tutti e per tutte le età” come ha spiegato la presidente dell’associazione “Diversamente splendidi Onlus”, Laura Lucchini, nel corso della conferenza stampa di presentazione di questa mattina a Villa Cuturi accanto agli assessori Giorgia Podestà di Montignoso, Amelia Zanti e Paolo Balloni di Massa, al delegato alla costa Marco Amorese, al medico Dante Cesaretti, e Umberto Rossi in rappresentanza dell’Automobile Club d’Italia. L’idea nasce da una serie di iniziative che l’associazione ha organizzato nel tempo come supporto a coloro che devono affrontare percorsi di riabilitazione o patologie oncologiche.

“Un’iniziativa che unisce sport e benessere, un’occasione per riscoprire la voglia di stare insieme e che avvicina sempre di più il medico al paziente” ha detto l’assessore allo sport Balloni. “Crediamo molto in quello che fa l’associazione Diversamente Splendidi – ha affermato l’assessore Podestà di Montignoso – e non possiamo che ringraziare Laura per le bellissime iniziative che arrivano dove le istituzioni, a volte, non possono arrivare”.

Il ritrovo è fissato alle ore 8,30 sotto la sede del Comune di Massa per le registrazioni: alle 9,15 il gemellaggio con Aci Club Storico, dove i piloti indosseranno tutti la t-shirt dell’evento; alle 9,45 verrà consegnata una targa commemorativa ai familiari di Deborah Donati, scomparsa circa un anno fa; un poi partenza alle 10 al grido di “Nessun perde tutti vincono” e arrivo alla spiaggia Green Beach, dove è previsto un buffet.

E’ possibile iscriversi la mattina stessa, oppure scrivendo all’indirizzo diversamentes@libero.it e versando la quota di iscrizione di 12 euro sul conto corrente dell’associazione; o ancora presso l’autonoleggio Avis. Il ricavato verrà investito in diagnosi precoci e attività psicofisiche per i pazienti oncologici.

Più informazioni su