Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese, l’A B C del 2018

Tra gli altri, C come Ciccio, M come Motorino, Y come Youtube.

Più informazioni su

Festeggiamo l’arrivo del nuovo anno con questo estemporaneo “Alfabeto del 2018” dedicato alla Carrarese.

A come arbitraggi. Ne abbiamo visti decisamente di tutti i colori fino ad oggi.
Dilettantismo.

B come quella tanto agognata categoria che tutti a Carrara bramano da una vita.
Sogno.

C come Ciccio, quest’anno Tavano sempre piu’ re dei goleador prof di tutta Italia.
Bomberissimo.

D come Drag08, il simpatico pupazzo-drago giallazzurro che ormai è entrato nei cuori dei piu’ piccoli e non solo.
Mascotte.

E come Eusepi. Non è passato inosservato il suo ritorno ai Marmi dopo la “prodezza” col Pisa.
Fair Play.

F come fuorigioco. Carrarese che si è vista assegnarne contro moltissimi alcuni dei quali totalmente inventati.
Braille.

G come Goal e piu’ precisamente Over 2,5. Nelle 20 partite la Carrarese lo ha centrato in diciassette occasioni.
Bookmaker.

H come Harakiri, ossia lai partita di Pontedera contro l’Olbia costata tre punti che pesano.
Suicidio.

I come Idolo. Cosi’ Caccavallo è soprannominato sulla sua FanPage Ufficiale Facebook.
Saltalaramata.

J come Jack Rosaia dopo la sua partita n 100 in azzurro verso un futuro stabile ai Marmi.
Bandiera.

K come Ko. Purtroppo sei di cui i tre consecutivi di dicembre che hanno un po’ raffreddato l’entusiasmo.
Carica.

L come Lavori, si , quelli allo Stadio dei Marmi che restano il vero incubo dei tifosi.
Darsi una mossa.

M come “Motorino” Foresta, l’importantissimo pendolino ed il suo grave incidente.
Coraggio.

N come Necessità. Soprattutto a centrocampo per tappare il buco lasciato da Foresta. Si sta lavorando.
Attesa.

O come Operaia. La Carrarese di oggi, quella che vuole Baldini, tutta carattere, cuore e sogni.
Naif.

P come Pranzo. Allo Stadio dei Marmi in settimana di allenamenti si mangia tutti assieme in mensa.
Gruppo.

Q come Quattro Due Tre Uno. Il Modulo. La spregiudicatezza del mister, la voglia di vedere tanti gol senza pensare ai rischi.
All’attacco.

R come Record. La Carrarese in testa alla classifica italiana di reti segnate tra le squadre prof.
Tricolore.

S come Silvio. Una descrizione in poche righe non puo’ rendere merito. Forse una parola.
Sindaco.

T come Tifosi,tornati alla grande in trasferta ed allo Stadio dei Marmi in attesa di risentire in casa un tifo unito e compatto.
Ale’

U come Ultima gara. La trasferta di Chiavari. I tifosi l’hanno già segnata sul calendario. Cinque maggio 2019.
Chissà.

V come Viterbo. Tutti finì li ai playoff della scorsa stagione ma allo stesso tempo tutto ebbe inizio nuovamente .
Storia.

Y come Youtube. Quando siete di cattivo umore andatevi a rivedere a conferenza stampa di Baldini sulla questione Stadio.
Spettacolo.

X come i Pareggi. Gli azzurri fino a questo momento ne hanno conquistati quattro e tutti fuori casa.
Pochi.

Z come Zero a Zero. In casa del Pontedera l’unico risultato ad occhiali degli azzurri in 20 gare.
Goal.

Più informazioni su