Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Amichevoli estive, Montignoso FC-Don Bosco Fossone 5-2

Gassani: "L'aspetto più positivo è il rientro di Bugliani" Incerti: "Test importante che ha evidenziato ed insegnato molto"

Continua il percorso di avvicinamento alle partite ufficiali da parte dei rossoblu di mister Gassani e dei giallorossoblu di mister Incerti. Nell’amichevole di sabato 18 agosto presso il centro sportivo Meeting Place dei Ronchi vince il Montignoso Football Club per 5-2. Partita nella quale la squadra di casa ha dominato fin dalle prime battute e il Fossone ha tenuto bene la posizione in campo ma non ha potuto tenere testa a un avversario che oltre ad avere due categorie di differenza ha iniziato la preparazione con due settimane di anticipo.

La prima frazione di gioco si chiudeva sul 4-0, con tripletta del “toro di Pescia” Chiaramonti e goal di Piscopo. Un Montignoso in formato super che ha dimostrato un ottima condizione fisica e ottime trame di gioco. Nel secondo tempo il Fossone reagisce e va a segno con Tonazzini e Ceccarelli su rigore. Chiude l’incontro il giovane Basciu portando il risultato sul definitivo 5-2.

Un’altra nota positiva per il Montignoso è che, dopo un anno lontano dai campi per infortunio, si è rivisto capitan Bugliani il quale ha già destato un ottima tenuta.

Di seguito le parole dei due tecnici:

Gassani: “In ogni partita effettuiamo dei miglioramenti e questo aspetto ci deve dare fiducia per il futuro. Dal punto di vista tattico/atletico abbiamo fatto un grosso passo avanti al cospetto di un ottimo avversario ben messo in campo da mister Incerti. Continuamo a lavorare sodo a testa bassa. L’aspetto più positivo però è il rientro di Bugliani che per noi è un valore aggiunto”.

Incerti: “Oggi abbiamo incontrato un avversario troppo più forte su tutto, soprattutto in questo momento della preparazione. È stato test importante che ha evidenziato ed insegnato molto pertanto, dopo serene riflessioni, da lunedì si torna a sudare. Ringrazio mister Gassani per la grande ospitalità e cordialità e colgo l’occasione per fargli i complimenti dell’organizzazione tecnico tattica riscontrata”.