LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Una competizione ciclistica tra il mare e le Alpi Apuane foto

Il trofeo Buffoni torna per la sua 48esima edizione

Più informazioni su

Il Castello Aghinolfi di Montignoso ieri sera ha ospitato la presentazione della quarantottesima edizione del Trofeo Buffoni, in ricordo del giovane Francesco scomparso nel 1980 in un incidente stradale. La famosissima gara internazionale vedrà protagoniste due città costiere: Forte dei Marmi e Montignoso che saranno, ancora una volta, per un giorno, le capitali mondiali dello sport a due ruote.

La gara si disputerà il 17 settembre e questa sarà l’ultima occasione per la categoria juniores del ciclismo per confrontarsi con sé stessi prima dei prossimi mondiali a Innsbruk.

“Il Trofeo è una delle nostre chicche, è una vetrina sull’Europa e sull’Italia – ha dichiarato il sindaco di Montignoso, Gianni LorenzettiQuesta manifestazione non è un semplice evento sportivo, ma una parte della nostra storia, un qualcosa che ci appartiene. Sono veramente orgoglioso di tutto ciò. E’ una competizione bella, sana e vera come solo le gara sportive sanno essere, ma anche un’opportunità per i più giovani”.

A rappresentare il Comune di Forte dei Marmi è stato Alberto Mattugini, Consigliere delegato allo sport, nonché ex atleta: “Siamo felici di ospitare questo evento perché dona lustro alla città sia dal punto di vista turistico, sia dal punto di vista sportivo. Ormai sono cinque anni che ci siamo affiancati al Comune di Montignoso in questo progetto e lo abbiamo accolto con tanta gioia”.

Il percorso del 48° Trofeo Buffoni si sviluppa su di un percorso di 135.40 chilometri totali, suddiviso in due circuiti: “Circuito della Versilia” e “Circuito della Fortezza”. Il primo circuito, di 16,225 chilometri e da ripetere quattro volte, inizia in località Cinquale e volge in direzione monti attraversando le località Cinquale-Cervaiolo -Capanne- SS1 Aurelia – Querceta- Forte dei Marmi – Cinquale. Il secondo circuito, invece di 11.75 chilometri e da ripetere sei volte inizia in località di Capanne e volge in direzione monti attraverso le località di Prato – Fortezza – Strettoia – Centoqundici – Porta -Bonotti – Capanne – Piazza arrivo.

“Sono trascorsi quasi cinquant’anni dalla prima edizione del Trofeo, ma la corsa mantiene intatto il suo fascino e la sua capacità di attrazione, anzi è andata acquisendo negli anni sempre un maggior rilievo nel panorama ciclistico nazionale e internazionale – ha concluso la serata di presentazione Fabio del Giudice, presidente G. C. F.Buffoni – Speriamo poi che i sindaci ci diano una mano nel poter espandere il Trofeo a livello europeo”.

Ad intrattenere il pubblico durante la serata di presentazione ci hanno pensato la cantante Benedetta del Freo e il chitarrista Claudio Farina. Infine il presidente ha invitato tutti i presenti a partecipare alla presentazione del Trofeo Buffoni a Villa Bertelli il 2 settembre.

Più informazioni su