LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Nuovo palasport: arrivate le manifestazioni di interesse

Chiuso il bando, ecco come sarà. Il sindaco Volpi: "Presto l'iter per l'avvio dei lavori. Staremo vicini alla nostra squadra di pallavolo"

Più informazioni su

È scaduto stamani il bando per la costruzione del nuovo palazzetto dello sport di Massa. E’ dal 31 maggio scorso che la procedura per l’affidamento dei lavori di costruzione del nuovo palazzetto è aperta. Il costo di questi lavori è di circa 2,8 milioni di euro, finanziati dal governo Renzi su input della parlamentare del Pd Martina Nardi.

Il termine per la presentazione delle offerte è scaduto questa mattina alle 12. ‘’Ci sono state alcune manifestazioni di interesse – ci ha fatto sapere il sindaco Alessandro Volpi – Appena avremo novità dagli uffici, inizieremo l’iter che porterà poi all’avvio dei lavori’’.

Il nuovo edificio sarà altro nove metri, e avrà 906 posti a sedere, ricavati da tribune allungabili, campo da basket, da pallavolo e calcio a cinque, per le sue misure capace di ospitare anche le squadre di A2. Quattro spogliatoi, con docce e servizi igienici, nessuna barriera architettonica, sala stampa, punto ristoro, magazzini per le squadre che giocheranno. Completamente antisismico, utilizzabile come campo di appoggio per la Protezione Civile in caso di calamità naturali; panelli fotovoltaici, impianto di riciclo dell’acqua: in pratica completamente autosufficiente. Un anno circa di lavori per il completamento dell’opera.

E sulla questione della Pallavolo Massa che dovrà disputare il campionato di A2 alla Spezia, Volpi ha risposto: ‘’Ci stiamo adoperando affinché la squadra, intanto possa iscriversi al campionato, e possa avere i supporti necessari. Chiaramente quest’anno – ha concluso – il palazzetto non riusciremo a completarlo per l’inizio del campionato, quindi giocheranno alla Spezia ma cercheremo di stargli vicini in tutti i modi’’.

Più informazioni su