Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Bombe di Mercato (invernale)

In Serie D continua la svendita del Viareggio che in settimana vede andar via Mariani, che si accasa al Montecatini, e Bruzzi, che scegli il Jolli Montemurlo. In compenso arrivano in bianconero il D.s. Bruno Russo e l’allenatore Simone Giuli, che ieri pomeriggio ha diretto il primo allenamento. Parecchio movimento in casa Ponsacco, i pisani hanno infatti ufficializzato l’arrivo in rossoblu del centrocampista classe ’89 Petri Luca e Alessio Montecalvo, entrambi in arrivo dal Real Forte Querceta. Tommaso Sgarra, ex Genoa ed Entella primavera, è in uscita dal Sestri Levante e interessa alla Fezzanese. Il massese Alessandro Angelotti, rimasto svincolato dal Pavia in estate, passa allo Sporting Recco, dove arriva il nuovo mister ex Carrarese Salvatore Mango. In fine sì fa sempre più difficile la situazione a Grosseto: dopo l’esonero di mister Sanna, sostituito a del tecnico della Juniores Alessio Bifini, sono stati svincolati tutti i calciatori e per il momento si riparte con i ragazzi della Juniores.

In Eccellenza ancora tutto relativamente fermo alla “nuova” Portuale che per ora prende l’attaccante classe ’95 Giovannini dal Poveromo e aspetta venerdi per concludere le molte e confuse trattative in corso.
Per quanto riguarda la Promozione, da Pontremoli annotiamo le partenze di Mencatelli (Magra Azzurri) e El Attifi (Filattierese). Alla corte di mister Spagnoli registriamo per ora solo l’arrivo di Cantoni mentre lo staff pontremolese cerca con insistenza due fuoriquota, un laterale basso e un centrocampista.

In Prima Categoria tutto tace mentre in Seconda si muove il direttore del Poveromo Nani che, dopo aver perso l’attaccante Giovannini (salito alla Portuale), riporta con gli orange l’ex Pucci Iacopo dall’Antica Luni e sta trattando con Alberti dell’Azzurra, Collodet (ex Monzone) e Mallegni del Fortis Camaiore. La regina del mercato invernale della Seconda è indubbiamente la Filattierese che, come già detto, porta tra i suoi il forte centrocampista classe ’92 El Attifi e sostituisce il portiere Cavaglierdoro con Gianmaria Cecchini del Filvilla. Sempre da Filattiera in uscita Gianni Centofanti che si accasa a Podenzana e il difensore ’85 Puppi che sceglie la traballante Palleronese. Da Pallerone arriva una “Bomba”: la società ha accettato le dimissioni di mister Giorgi e ha affidato la squadra al nuovo tecnico della Juniores Antonio Mobile, il quale sarà coadiuvato dalla coppia esperta Ceccarelli-Giannuzzi. Sembra che a Pallerone si stia trattando con cinque giocatori, tutti di esperienza, per cercare di uscire dalla palude, staremo a vedere. A Ricortola, dopo la partenza del forte portiere Rebellino (salito in Eccellenza con il Camaiore) si cerca disperatamente un portiere di livello. Piacciono l’ex San Marco Puntelli, Virio Biagi dell’Apuania Romagnano (ma sembra incedibile) e il grande Michele Vitaloni (al momento senza squadra), ma indiscrezioni affermano che il più vicino a vestire la casacca neroverde è Tovani Davide, ex Don Bosco Fossone, che si è preso il cartellino dal Sarzana 1906 e sta valutando se scegliere Vezzano oppure, appunto, il Ricortola. Infine, la notizia dell’ultim’ora: la Fivizzanese è lieta di annunciare un nuovo innesto per la rosa di mister GrandettiGabriele Bianchi, nella prima parte di stagione tra le fila del Monti. Il fantasista classe ’98, dopo le positive esperienze degli scorsi anni nelle giovanili di Lunigiana e Pallerone, raggiunge la Medicea per completare il proprio processo di maturazione. La squadra del patron Ricciardi continua con la propria linea verde: basare la squadra su giovani lunigianesi.

Per concludere, dando uno sguardo alla Terza e alla LiguriaGiannotti attaccante ex Filvilla, dal Vezzano (Prima Ligure) si è accasato allo Sporting Pontremoli. Bosinco, classe 95 ex Atletico Pontremoli e Filvilla (svincolato) si sta allenando con il Magra Azzurri e ha ricevuto due offerte, dal Corsanico (tramite il ds Crovara) e da Vezzano, molto attiva nel mercato. Le due squadre si stanno contendendo anche Musetti Giacomo, centrocampista del Sarzana 1906, corteggiato fino a pochi giorni fa dalla Fivizzanese, ma poi la trattativa è sfumata.