LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Crudeli: «Mio ruolo di vicesindaco compatibile con presidenza Volto della Speranza»

La replica all'attacco dei giorni scorsi della Lega: «Il mio mandato presso l’associazione scadrà con il mese di novembre ed è nelle mie intenzioni valutare entro quella data cosa fare, con attenzione e senso del dovere»

Più informazioni su

CARRARA – «In merito a quanto scritto sulla stampa dal segretario provinciale della Lega (qui), nel mio ruolo di presidente dell’associazione Il Volto della Speranza, tengo a specificare che, prima di assumere l’attuale incarico di assessore e vice sindaca, ho fatto effettuare le opportune verifiche e una serie di passaggi a chi di dovere». Roberta Crudeli replica così all’attacco dei giorni scorsi della Lega che chiedeva le dimissioni del vicesindaco dalla carica di presidente dell’associazione Il Volto della Speranza.

«Questo – evidenzia Crudeli – proprio per agire nel pieno della compatibilità del mio ruolo e nella trasparenza nei confronti dei cittadini e dell’istituzione che rappresento. Ho altresì acquisito un parere da parte del segretario generale e non ci sono motivazioni per parlare di conflitto di interesse. Il Volto della Speranza non ha alcun legame con il Comune di Carrara, non percepisce sovvenzioni, né ha mai chiesto patrocini al Comune».

«Il mio mandato presso l’associazione scadrà con il mese di novembre ed è nelle mie intenzioni valutare entro quella data cosa fare, con attenzione e senso del dovere. Trovo, tuttavia, piuttosto discutibile che si cerchi di sferrare un attacco relativamente a un’associazione che negli anni ha lavorato nel solo interesse di persone colpite da malattie gravi, a cui Il Volto della Speranza ha offerto molto, e soprattutto offrendo ciò che dice anche il proprio nome: la “speranza” di un supporto nel combattere le proprie battaglie, purtroppo molto più gravi e serie di quelle di bassa lega».

Più informazioni su