LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Ferri (Iv): «La nuova giunta non sia oggetto di spartizione di poltrone per accordi sottobanco»

CARRARA – «In questi giorni, la sindaca Arrighi formerà la giunta. Mi auguro che non sia oggetto di spartizione di poltrone e di accordi presi sottobanco in occasione del ballottaggio». A parlare è Cosimo Ferri, candidato di Italia Viva alle elezioni comunali e futuro consigliere di opposizione, a seguito dell’accordo che lo stesso aveva stretto con Simone Caffaz, sconfitto al ballottaggio dall’Arrighi.

«Le chiedo di pensare al rilancio della città, di chiamare a far parte della giunta tutte persone competenti e capaci. Non i soliti nomi, ma persone nuove e che abbiano la professionalità giusta per portare avanti i progetti. Serve una nuova politica e dimostri la sindaca Arrighi di essere civica come diceva in campagna elettorale e di essere sganciata dai partiti. – conclude Ferri – Se avrà questo coraggio farà certamente il bene di Carrara. Mi sembra che ci sia da parte della maggioranza tanta voglia di sedersi a tavola e di aggiungere un posto per ogni alleato dichiarato e non. Carrara merita di più».