LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Elezioni, affluenza ore 12 in calo a Carrara, Aulla e Zeri. In controtendenza Mulazzo

Per quanto riguarda il referendum sulla giustizia gli apuani che si sono recati al voto sono stati il 9,13%, dato più alto della media nazionale

MASSA-CARRARA – Dalle 7 di questa mattina sono aperti i seggi nei quattro comuni della provincia di Massa-Carrara chiamati al voto per eleggere il sindaco e il Consiglio comunale. Si tratta di Carrara, Aulla, Mulazzo e Zeri. Il primo dato di questa tornata è quello dell’affluenza delle ore 12, in discesa rispetto alle precedenti comunali.

A Carrara alle ore 12 ha votato il 17,14% degli elettori (18,26% nella precedente tornata); ad Aulla il 19,58% (21,41%); a Zeri il 12,32% (18,44%); in controtendenza Mulazzo dove ha votato il 23,65% contro il 18,7% della tornata di cinque anni fa. In totale a livello provinciale l’affluenza è stata del 17,63% (18,72%).

Per quanto riguarda il referendum sulla giustizia (qui i dettagli) al quale sono chiamati a votare tutti gli aventi diritto italiani il dato provinciale vede un 9,13% di affluenza, un dato ben più alto rispetto alla media nazionale attestatasi al 6%. I seggi, lo ricordiamo, resteranno aperti fino alle 23.00. Successivamente inizierà lo scrutinio per i risultati del referendum. Quelli delle elezioni comunali, invece, inizieranno alle 14 di domani, lunedì.