Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

‘Aulla nel cuore’, è scontro con Coppelli. «Sulla ditta Costa di Albiano ecco i risultati ottenuti»

La lista a sostegno di Valettini replica all'avversario: «Il monitoraggio è stato costante e continuo del rispetto totale delle prescrizioni»

Più informazioni su

AULLA – «Prosegue la campagna elettorale all’insegna del populismo della lista Coppelli che racchiude in sé gli ex rappresentanti di Idee in Comune e la sex Sindaca Magnani con i suoi residui seguaci. L’imbarazzo e l’incoerenza è talmente tanta che la loro tattica elettorale per nascondere i vecchi dissapori (Maria Grazia Lombardi sfiduciò in consiglio comunale la allora sindaca Silvia Magnani per manifesta inadeguatezza al ruolo) è quella di confondere le acque ai cittadini anziché riconoscere i propri limiti». Così in una nota la lista Aulla nel Cuore, in risposta alle recenti affermazioni di Filippo Coppelli, avversario del sindaco uscente Roberto Valettini alle prossime amministrative.

«Sulla ditta Costa di Albiano noi ribadiamo i risultati ottenuti: dopo l’immobilismo totale e le promesse non mantenute dall’amministrazione della Magnani, grazie all’azione dell’amministrazione comunale uscente del Sindaco Valettini la convivenza con la ditta Costa è diventata possibile, con prescrizioni imposte alla ditta dalla Regione Toscana e l’obbligo di lavori di adeguamento degli impianti che hanno limitato le note problematiche, tutelando i posti di lavoro.  Il monitoraggio è stato costante e continuo del rispetto totale delle prescrizioni, sollecitate e argomentate in più conferenze dei servizi, emesse attraverso l’autorizzazione integrata ambientale di Regione Toscana. La ditta Costa non si è di certo insediata per volontà della nostra amministrazione, noi abbiamo fatto tutto ciò che non hanno fatto le amministrazioni precedenti con l’obiettivo di tutelare il più possibile le giustificatissime richieste dei cittadini di Albiano».

Più informazioni su