Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Giovani e donne nella lista dei repubblicani: ecco i 24 candidati dell’Edera

Lorenzini: "Vogliamo essere un'alternativa al populismo dei 5 stelle, e siamo distanti anche da chi sostiene che destra o sinistra, oggi, siano la solita cosa"

CARRARA – Presentata la lista del Partito Repubblicano Italiano, una delle cinque liste a sostegno della candidatura a sindaco di Serena Arrighi. Ieri, sabato 21 maggio, nella Sala di Rappresentanza del Comune di Carrara, erano presenti il segretario regionale del Pri Moreno Lorenzini, la candidata sindaca Serena Arrighi e i 24 candidati dell’Edera.
“Il Pri è un partito dalla grandissima tradizione – ha esordito Arrighi – uno dei pochi sopravvissuti, col proprio simbolo, alla caduta del Muro di Berlino e a Tangentopoli. A Carrara, inoltre, l’Edera ha una storia davvero importante”. La candidata sindaca ha poi ringraziato i repubblicani per l’importante passo fatto scegliendo di appoggiare la sua candidatura. “Avete avuto fiducia e mi siete stati vicini in maniera calorosa”. Una lista, quella dei repubblicani, caratterizzata dalla presenza di giovani e donne. “Tutto questo è segno di un percorso di rinnovamento – ha sottolineato Arrighi – che voi avevate già intrapreso come partito scegliendo Moreno Lorenzini come segretario. Essere riusciti a coinvolgere tanti giovani è un ottimo segnale”.

“La soddisfazione maggiore – ha detto Lorenzini – è quando sento dire che abbiamo fatto una bella lista. Una lista di persone con cui ho rapporti di amicizia e di persone, e che rappresentano perfettamente quello che è lo spirito dell’Edera. Vogliamo essere un’alternativa al populismo dei 5 stelle, e siamo distanti anche da chi sostiene che destra o sinistra, oggi, siano la solita cosa”.

Di seguito i 24 candidati del Pri: Moreno Lorenzini, Massimo Benincasa, Mattia Biaggioni, Alex Bordigoni, Claudia Borgioli, Gianni Butera, Eva Ercolini, Tommaso Gaspari, Massimo Giannoni, Chiara Lavagnini, Alberta Musetti, Fabio Musetti, Lorenzo Nicolai, Gian Carlo Pardini, Gianvincenzo Passeggia,Roberto Pennella, Michele Piastra, Veronica Pinelli, Alberto Polidori, Fabrizio Pucci, Daniela Romanello, Giorgio Strambi, Nella Troiani, Franca Vanelli.