Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Caffaz a confronto con i residenti di Colonnata: “Portiamo in cava il festival annuale del cinema”

CARRARA – Tappa a Colonnata per Incroci, la serie di incontri che Simone Caffaz, candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative comunali di Carrara del 12 giugno, sta tenendo ormai da diversi mesi nelle frazioni, paesi e realtà del territorio per raccogliere problematiche e ascoltare suggerimenti e possibili soluzioni da chi nelle varie situazioni ci vive ogni giorno.

“Oltre ai problemi comuni con gli altri paesi – ha esordito Caffaz – di abbandono, di totale mancanza di iniziative e attrazioni, di pulizia e di decoro qui a Colonnata il problema dei parcheggi si sente in maniera più marcata perché nonostante le bellezze naturali ed il fatto di essere conosciuta in tutto il mondo per il lardo la ridotta ricettività per i mezzi impedisce un ulteriore sviluppo”.

“Un problema che ci impegniamo a risolvere – ha continuato Caffaz – insieme a quello dell’abbattimento dell’edificio di piazza Palestro da decenni abbandonato in modo vergognoso”.

“È nostra intenzione poi – ha concluso – portare in cava il festival annuale del cinema di cui sarà direttore artistico il regista Fabrizio Cattani (di Colonnata, presente all’incontro, ndr) che curerà anche il ritorno di una manifestazione culturale importante come i colloqui cinematografici al Garibaldi”.

Diversi poi gli interventi dei presenti che hanno chiesto tra l’altro la riproposizione della sagra del lardo e l’istituzione di un servizio navetta per turisti e non residenti. Numerose le lamentele per il servizio di pulizia e per il mancato ascolto da parte degli amministratori comunali delle istanze portate all’attenzione “È un problema questo dell’assenza di comunicazione – ha chiosato Caffaz – che abbiamo riscontrato ovunque siamo stati in questi mesi. Qualunque tipo di esigenza e di problema ci sia, le persone e le situazioni vengono abbandonate a se stesse. Porremo immediatamente rimedio a questa abitudine”.

Per ultimo l’intervento di Nicola Piericcini commissario provinciale della Lega e capolista alle prossime elezioni a Carrara “Tutti i paesi a monte cominciando da Colonnata – ha detto – hanno rappresentato l’origine dell’identità di Carrara e dobbiamo tornare a quella identità favorendo politiche per il loro ripopolamento”