LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Serponi: «Asl non perda altro tempo e realizzi la casa della salute ad Avenza»

CARRARA  – “In questi anni ho lottato affinché venisse creata la casa della salute ad Avenza, ma Asl ha sempre sostenuto di non avere soldi sufficienti per la realizzazione. Ebbene, oggi questo obiettivo è possibile, in quanto i finanziamenti sono arrivati dalla Regione. Come previsto dall’ Art. 20 del Fondo Regionale, infatti, sono stati messi a bilancio 5.500.000,00€ per il nostro distretto di Avenza”. La consigliera comunale di Carrara Elisa Serponi, candidata alle prossime amministrative nella lista Simone Caffaz Sindaco, torna a bacchettare Asl in merito alla casa della salute di Avenza.

“Dunque – prosegue la consigliera – è necessario che i lavori inizino al più presto. Non si può far passare il tempo invano, e magari rischiare che i soldi vengano utilizzati altrove. Chiedo, pertanto, ad Asl di attivarsi fin da subito; e con massima trasparenza ed impegno, fissando un termine dei lavori e rispettando tale data”.

Sul tema, il candidato sindaco Simone Caffaz specifica: “La realizzazione della casa della salute alla ex scuola Da Vinci è un passo importante per il nostro territorio, già martoriato da troppi anni. Occorre invertire la rotta, tornare ad una sanità distrettuale e potenziare i nostri distretti. La casa della salute di Avenza può essere realizzata in tempi stretti, posto che i soldi erogati non derivano da Pnrr, e dunque l’ obiettivo può essere raggiunto ancora prima della scadenza del 2026 prevista dal piano nazionale”.