LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

«Prolungare la linea 60 fino al Noa». La proposta di Alberti (Pd) per «adeguare il tpl ai nuovi bisogni»

Il consigliere avanza alcune proposte tra cui il «prolungamento della linea 60 con il collegamento diretto fino al Noa che diventerebbe così molto più appetibile senza cambio di mezzo e attese in piazza Betti»

MASSA – Il prolungamento della corsa della linea 60 fino al Noa e alcune variazioni di orario per la linea 77 di Sei Ponti. Queste sono due delle proposte che il consigliere comunale a Massa del Pd, Stefano Alberti, ha inserito nell’interpellanza che presenterà all’assemblea cittadina riguardante il trasporto pubblico. «Premesso che il trasporto pubblico locale, la cui importanza assume grande peso non solo nei processi di mobilità ma anche sulle questioni ambientali legate all’inquinamento, alla salute e agli aspetti sociali propri degli utenti del servizio che in gran parte sono anziani, studenti e immigrati; – si legge nell’interpellanza di Alberti – posto che per spostare quote significative di persone dall’uso dei mezzi privati all’utilizzo del trasporto pubblico necessitano  investimenti, risorse ed un adeguamento della rete del servizio di trasporto pubblico locale, da troppi anni ormai sostanzialmente immutata; considerato che per raggiungere tale obiettivo serve implementare la rete dei collegamenti, una riorganizzazione che tenga conto dei mutamenti di sviluppo della città e dei nuovi poli attrattori e una frequenza maggiore dei passaggi lungo le tratte potenzialmente più rilevanti; evidenziato per altro che per adeguare e qualificare il trasporto pubblico locale serve porre attenzione e non ignorate le domande ed esigenze che emergono dai territori e soggetti deboli soprattutto paesi di montagna e persone anziane».

Alberti propone: «il prolungamento della linea 60 con il collegamento diretto fino al Noa che diventerebbe così molto più appetibile senza cambio di mezzo e attese in piazza Betti; cambio di orario della linea 77 Sei Ponti, in quanto l’orario delle 13.10 non favorisce gli studenti e il mezzo gira a vuoto; rivisitazione del percorso della linea 62 dei Ronchi secondo un nuovo sviluppo che, partendo da un recupero di Km attuali percorsi, possa rispondere alle maggiori esigenze dei cittadini e dare al contempo un servizio efficace ad un territorio più ampio».