Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

M5s: «Aggressione fisica e verbale a un ragazzo ebreo: si rischia escalation di violenza»

CARRARA – Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di Carrara interviene sulla recente notizia di cronaca che ha visto coinvolto un bambino aggredito perché di religione ebraica: «Con la ricorrenza del Giorno della Memoria alle porte, proviamo un profondo senso di disgusto e amarezza per i fatti che hanno visto coinvolto un ragazzo insultato e aggredito fisicamente, perché di
religione ebraica. Come Movimento 5 Stelle riteniamo che questi segnali non siano da sottovalutare e derubricare a semplice “ragazzata giovanile” e chiediamo a tutte le istituzioni preposte di monitorare attentamente questi avvenimenti perché corriamo il pericolo di una vera e propria escalation di violenze e aggressioni. Come Movimento 5 Stelle abbiamo il compito e il dovere di opporci fermamente all’avanzata di quelle forze sempre più aggressive, estremiste, populiste e che fanno dell’odio e dell’uso della forza i loro cavalli di battaglia»