Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

“Capitale Carrara”, la nuova lista civica a sostegno di Simone Caffaz

CARRARA – È stata costituita nei giorni scorsi “Capitale Carrara”, associazione che costituirà una lista civica che si presenterà alle prossime elezioni comunali a sostegno del candidato a sindaco Simone Caffaz. Si tratta di un gruppo trasversale rispetto ai partiti e agli schieramenti, con tante donne e tante persone nuove rispetto alla politica che si sono unite nell’esclusivo interesse per la città, secondo quanto dichiarato dai costituenti.

«Il nome esprime essenzialmente tre concetti – afferma il neoeletto presidente Massimiliano Tedeschi – da un lato valorizza lo straordinario “capitale” che Carrara rappresenta nel mondo sia in termini di ricchezza ambientale che di potenzialità economica, dall’altro lato vuole far emergere lo straordinario “capitale umano” di cui Carrara dispone in termini di professionalità, eccellenze e passione, che decenni di cattive amministrazioni hanno depresso ed emarginato. Il terzo concetto è la centralità politica che la nostra città, una volta sede di importanti consolati e straordinari servizi pubblici e privati, ha perso negli ultimi decenni e che deve ritrovare grazie a un’amministrazione realmente nuova e capace».

«Nel nostro gruppo ci sono persone che provengono dai più svariati mondi e trasversali rispetto a ceto sociale e collocazione ideologica. Siamo convinti che le prossime elezioni saranno decisive per il futuro della città e costituiranno un bivio tra la restaurazione di “quelli di prima”, che hanno ridotto la città nelle attuali condizioni, e la novità e il cambiamento rappresentato da Simone Caffaz. – spiega Tedeschi – La nostra non è un’adesione al centrodestra ma alla candidatura di Simone Caffaz».

«In un mondo e in una città ancora profondamente segnati dalla pandemia – sostiene Giorgio Orsini, eletto coordinatore dell’associazione – la nostra lista vuole rappresentare un importante elemento di novità e uno sguardo verso un futuro sostenibile dal punto di vista ambientale e che presti la giusta attenzione alla sanità, alla salute, al territorio e alle sue specificità, allo sport e al benessere. Negli ultimi decenni, la nostra splendida città ha perso tante sfida e noi vogliamo costituire un puntello affinché non perda quelle che ci aspettano da adesso in poi per regalare un futuro ai nostri figli e ai nostri nipoti».

«La nostra lista è quasi al completo – rivela Silvia Vanelli, l’unica del gruppo con una consolidata esperienza politica alle spalle come consigliere provinciale e comunale e come presidente della commissione di controllo e garanzia del Comune – e ci fa particolarmente piacere la presenza di persone e mondi trasversali. Abbiamo avuto l’adesione di diversi medici, lavoratori della sanità, ambientalisti, rappresentanti dello sport e del mondo del benessere. Abbiamo un’ottima squadra che stiamo completando in questi giorni, chi desiderasse partecipare puo’ farlo liberamente perché essere il più plurali e aperti a tutti. Chi desiderasse aderire potrà farlo scrivendo un’email personalmente a me a silviavanelli@libero.it».