Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Il M5s entra in Consiglio provinciale. Montesarchio: «Doveroso controllare i soldi del Pnrr»

MASSA-CARRARA – Giovanni Montesarchio, già capogruppo del Movimento 5 Stelle nel Consiglio comunale di Carrara, è stato eletto consigliere provinciale nelle elezioni che si sono svolte ieri, 18 dicembre, per il rinnovo della carica di presidente della Provincia e Consiglio provinciale di Massa-Carrara (qui i risultati). Soddisfazione da parte di tutto il gruppo consiliare, che può così contare sulla presenza di un suo membro in Consiglio provinciale.

«La nostra presenza in Consiglio provinciale – afferma Montesarchio – è fondamentale e necessaria: con l’arrivo degli stanziamenti del Pnrr sarà doveroso controllare dove andranno questi soldi, come saranno spesi e per quali progetti. Le bonifiche, le scuole, le strade, il porto e il marmo, sono tanti i progetti e gli investimenti attivabili grazie agli stanziamenti del Pnrr. Per questo – continua Montesarchio – il controllo da parte del MoVimento 5 Stelle in consiglio provinciale sarà importantissimo, affinché questi fondi siano ben utilizzati e messi a disposizione per la collettività.»

«Ringrazio – conclude – tutto il gruppo del Movimento 5 Stelle di Carrara, la consigliera Nives Spattini, i colleghi di Massa Luana Mencarelli e Paolo Menchini e i colleghi di Fosdinovo Guido Dazzi, e di Montignoso Francesco Matteucci. La loro collaborazione sarà necessaria per portare avanti le necessità delle nostre città e controllare i progetti che man mano ci si presenteranno davanti».