Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Massa, continua la “campagna acquisti” della Lega: Giorgia Garau entra nel gruppo consiliare

Ha lasciato 'Massa Civica'. Le sue parole: «Assieme ai miei colleghi potremo continuare il nostro lavoro di ascolto e attenzione verso i problemi dei cittadini»

MASSA – Un ulteriore ingresso per il gruppo della Lega nel Consiglio comunale di Massa. A 24 ore dall’annuncio del passaggio della consigliera Roberta Dei, anche la neo-consigliera Giorgia Garau ha aderito al Carroccio. Il gruppo conta ora nove consiglieri comunali, ben cinque donne e quattro uomini. Garau commenta così il suo ingresso: «Ho deciso di sposare il progetto politico della Lega a totale sostegno del sindaco Francesco Persiani. Si tratta di un gruppo con il quale ho già avuto il piacere di collaborare nei tre anni in cui ho svolto il mio ruolo da delegata delle zone montane e di cui condivido le linee e le idee politiche di amministrazione della città. Sono sicura che assieme ai miei colleghi potremo continuare il nostro lavoro di ascolto e attenzione verso i problemi dei cittadini della montagna, della zona marina, del centro e delle periferie senza lasciare indietro nessuno».

«Il gruppo comunale del Carroccio massese, assieme alla segreteria, accoglie con entusiasmo l’ingresso della consigliere Garau, che ha dimostrato sul campo» ha scritto la Lega in una nota. Giorgia Garau alle ultime elezioni si era candidata (come Roberta Dei) nelle liste di Forza Italia ma non era stata eletta. All’indomani dell’insediamento della nuova amministrazione, il sindaco Persiani l’aveva nominata come delegata alla montagna. Lo scorso 2 ottobre con la nomina ad assessore del consigliere Giovanbattista Ronchieri, Garau era entrata in Consiglio iscrivendosi al gruppo ‘Massa Civica’. Una permanenza durata poco più di un mese.