Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

«Viabilità interrotta sulla Sp 54 Arlia-Comano. Lorenzetti e Maffei non pervenuti»

Più informazioni su

COMANO – La circolazione veicolare è interrotta sulla Sp 54 Arlia-Comano, nel territorio comunale di Comano, all’altezza del ponte al km 5,900, dall’aprile 2020. Lo prevede un’ordinanza del Servizio Viabilità della Provincia di Massa Carrara che è stata adottata perché sono state evidenziate criticità che coinvolgono le zone di appoggio delle travi “Gerber” in corrispondenza del ponte.

L’ordinanza sarebbe dovuta restare  in vigore fino alla risoluzione delle criticità o di ulteriori approfondimenti che dovevano eseguire tecnici incaricati sulla struttura del ponte. Ma dopo cisti tanto tempo dalla chiusura Comano risulta sempre più isolato, sempre più abbandonato al suo destino.

“La popolazione non ne può più e la Provincia di Massa Carrara non può rispondere sempre alla stessa maniera: pretendiamo i fatti”. Così Pierluigi Bassignani, responsabile Seniores di Forza Italia e già candidato al consiglio comunale di Comano, raccoglie il disagio dei cittadini: “Ormai è trascorso un anno e mezzo, ma di risultati neanche l’ombra. Ma con quale coraggio il Presidente della Provincia, l’uscente Gianni Lorenzetti, intende ricandidarsi?”.

Il giudizio di Bassignani è tranciante: “Io penso che bene farebbe a rimanere a Montignoso a fare il Sindaco: pare gli riesca anche bene, ecco, si limiti a fare quello che sa fare. Perché il Presidente della Provincia invece non è il suo ruolo”. E sulle risposte della politica: “Il Sindaco Maffei giustamente, essendo compagno di partito, giustifica Lorenzetti e probabilmente lo sosterrà alla corsa a Palazzo Ducale. Questo la dice lunga su quanto le responsabilità debbano essere condivise. Settimana prossima darò il via ad una raccolta firme che consegnerò al Prefetto. Di lui mi fido, di Lorenzetti e Maffei molto meno”.

Più informazioni su