Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

In piazza insieme agli operai Sanac anche il Comitato 27 Febbraio: «Subito interventi pubblici»

MASSA – Venerdì 12 novembre gli operai Sanac scenderanno di nuovo in strada a manifestare. Al loro fianco, come annunciato in un comunicato, ci sarà anche il Comitato 27 Febbraio, del partito comunista di Massa-Carrara.

«Nonostante mesi di promesse di accordi e millantate soluzioni da parte del ministro Giorgetti, a Massa 110 lavoratori sono a rischio licenziamento anche a causa della mancata acquisizione da parte di Acciaierie d’Italia. – scrivono quelli del comitato – È ora di dire basta ad un sistema che sfrutta i lavoratori e li abbandona a se stessi nei momenti di crisi. Il nostro territorio, ormai divenuto tristemente famoso per i livelli di disoccupazione, non può sopportare altri colpi. Chiediamo, come Comitato 27 Febbraio, interventi economici pubblici verso una nazionalizzazione dei comparti produttivi strategici».