Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

M5s, Ricciardi dopo la nomina a vicepresidente: «Il Movimento non è finito»

Il deputato massese dei pentastellati, Riccardo Ricciardi, dopo la nomina annunciata ieri dall'ex premier Giuseppe Conte

MASSA – «Essere designato dal presidente Giuseppe Conte come vicepresidente del Movimento 5 Stelle è fonte di orgoglio e di grande responsabilità». Lo afferma il deputato massese dei pentastellati, Riccardo Ricciardi, dopo la nomina annunciata ieri dall’ex premier. «Perché – prosegue Ricciardi – non è una persona qualsiasi che ripone in te la sua fiducia, ma è l’uomo che ha tenuto insieme un Paese nel suo momento più tragico e che ha permesso all’Italia di ripartire con l’enorme lavoro fatto in Europa».

«Il mio ringraziamento – prosegue il parlamentare – va al Movimento 5 Stelle perché 15 anni fa, ancora prima che si chiamasse così, ha dato una possibilità a persone che volevano migliorare la propria città, il proprio Paese. Ringrazio il mio gruppo di Massa, con il quale abbiamo lavorato, sofferto, ci siamo entusiasmati e intristiti, abbiamo riso e abbiamo pianto, sempre con un unico obiettivo: cambiare la nostra città. Ringrazio il gruppo parlamentare, col quale ogni giorno siamo qui a difendere il Movimento 5 Stelle, con tutto quello che abbiamo».  E conclude: «In questi 15 anni ho sentito decine di volte: il Movimento è finito. Si è visto com’è andata a finire. E anche questa volta il Movimento ci sarà e sarà più forte di prima».