Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Carenza di personale e strumenti inadeguati: visita al Tribunale di Massa del deputato leghista foto

Potenti, membro della commissione Giustizia della Camera, si è reso disponibile a presentare un'interrogazione parlamentare

MASSA – Venerdì mattina il deputato della Lega Manfredi Potenti, membro della commissione Giustizia della Camera, ha visitato il Tribunale di Massa. Ad accompagnarlo l’avvocato Giulio Zanetti, responsabile per Massa-Carrara del dipartimento giustizia della Lega e il commissario provinciale del Carroccio Nicola Pieruccini. «La visita del Tribunale di Massa – ha spiegato Potenti – rientra nella volontà politica di dare il via a un progetto di revisione della geografia giudiziaria che premi la migliore efficacia e funzionalità delle strutture».

Potenti ha parlato col personale del Palazzo di Giustizia e ha appreso le relative criticità, tra le quali la carenza di personale e l’inadeguatezza degli strumenti informatici. Il deputato si è quindi reso disponibile, in sede di commissione Giustizia, a farsi portavoce di tali problematiche, anche attraverso lo strumento dell’interrogazione parlamentare, nonché a mettersi a disposizione delle varie categorie che operano presso il Tribunale di Massa.

«Potenti – ricorda la Lega – oltre a essere membro della commissione Giustizia è anche segretario della Commissione d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e sugli illeciti ambientali ad esse correlate, nonché vicepresidente della commissione parlamentare d’inchiesta sulle cause del disastro della nave Moby Prince».