Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Lorenzetti e i progetti per le nuove scuole di Montignoso: «Edifici sicuri e istruzione sono fondamentali» foto

Il comitato elettorale: «Il sindaco Lorenzetti non si risparmia sull’edilizia scolastica»

MONTIGNOSO – Le elezioni amministrative 2021 sono alle porte – si andrà il 3 e il 4 ottobre alle urne – ed è inevitabilmente tempo di bilanci. A Montignoso la coalizione Gianni Lorenzetti – Verso Nuovi Traguardi ha presentato il programma elettorale e i candidati al Consiglio Comunale, il candidato sindaco è Gianni Lorenzetti, attuale primo cittadino in carica di Montignoso.

«Uno dei fronti su cui l’amministrazione uscente è stata molto attiva – spiegano dal comitato elettorale di Lorenzetti – è stato quello dell’edilizia scolastica. In pochi mesi si sono viste le inaugurazioni della Scuola primaria di Cinquale e dell’asilo comunale “Il piacere”, quest’ultimo completamente ristrutturato, ad energia quasi zero grazie al progetto di efficientamento energetico. Continua quindi l’impegno dell’amministrazione nel recupero e rifacimento ex novo del patrimonio edilizio scolastico, un’azione resa possibile grazie al costante e proficuo rapporto con Regione Toscana e Ministero».

«La collaborazione con l’istituzione scolastica, già sperimentata – prosegue la nota – dovrà essere implementata al fine di migliorare sempre di più l’offerta formativa per i nostri studenti. Dal punto di vista degli interventi si dovrà proseguire nella politica del riordino del patrimonio scolastico esistente con il miglioramento della sicurezza degli edifici ed il contestuale adeguamento delle dotazioni didattiche. La prossima amministrazione dovrà realizzare le nuove Scuole dell’Infanzia di Sant’Eustachio e Cinquale, oltre alla messa in sicurezza della Scuola Primaria di Piazza, i cui progetti sono già finanziati. Sarà necessario, poi, portare a compimento la ristrutturazione della Scuola Secondaria di I grado G. B. Giorgini, la cui progettazione è già stata in parte finanziata. Per approfondimenti il programma completo della coalizione è disponibile al link seguente: https://www.giannilorenzetti.it/il-programma/».