Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Pontremoli, è Elisabetta Sordi la candidata a sindaco del centrosinistra: «Uniti si vince»

Sfiderà Jacopo Ferri del centrodestra alla prossima tornata elettorale di autunno

PONTREMOLI – «Le forze della coalizione hanno pensato a me per guidare la squadra che si presenterà alle elezioni comunali di ottobre. Ho accettato perché di fronte a una battaglia giusta non si può dire di no». Lo afferma Elisabetta Sordi, medico e consigliera comunale del Pd a Pontremoli (Massa-Carrara) che correrà alle prossime elezioni amministrative di autunno contro il candidato del centrodestra, Jacopo Ferri.

«Bisogna mettersi al servizio della comunità – afferma Sordi – e dare il meglio di sé. Amministrare il proprio comune vuol dire servire la propria gente. Con questo spirito ho detto sì. Ringrazio chi ha pensato a me e sono onorata per questo nobile impegno, che cercherò di portare avanti al meglio, con l’aiuto di tutti, mettendomi in ascolto. Adesso ho bisogno di ognuno di voi, delle vostre idee, del vostro entusiasmo, dei vostri consigli, della vostra partecipazione.  Dopo anni e anni, Pontremoli propone un’alternativa unita, costruita in un percorso iniziato sui banchi del Consiglio Comunale».

«Uniti si vince. Questo – conclude la candidata nel suo messaggio – ci ha insegnato la dura prova della pandemia. Uniti all’Europa e alla Toscana. Uniti come Lunigiana. Siamo di fronte a un’occasione storica, che dobbiamo cogliere insieme».