Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

«Anticipata la data di scadenza per il concorso di idee del Pomario». Italia Nostra non ci sta

Più informazioni su

MASSA – Il presidente dell’Associazione Italia Nostra, Bruno Giampaoli, si esprime in merito al concorso di idee per il Pomario: «La nostra associazione ha ritenuto a suo tempo positivo, pur con qualche distinguo, il fatto che il Comune di Massa  abbia bandito un concorso di idee per il Pomario e l’area ex Cat, e abbiamo anche suggerito che al bando potessero partecipare gli agronomi trattandosi del recupero di uno storico giardino di agrumi. Il bando è stato modificato inserendo questa possibilità e spostando la data di consegna al 15 settembre anziché al 30 luglio. Apprendiamo invece che, con determina dirigenziale del 27 luglio, per il Pomario la data è stata stranamente anticipata al 16 agosto. Questa è una procedura probabilmente irregolare e sicuramente scorretta nei confronti di chi stava lavorando al concorso di idee con la tranquillità di aver tempo fino al 15 settembre. A che cosa è dovuta questa strana anticipazione? Forse a favorire qualche concorrente già in grado di produrre documentazione al riguardo? Se così fosse sarebbe davvero grave.»

Più informazioni su