Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Sospesa lavorazione cave Apuane, Stella (FI): «Così si distrugge economia»

MASSA-CARRARA – «La Regione Toscana si affretti e dia il via libera alla ripresa delle escavazioni nelle cave che si trovano sul reticolo idrico, la cui attività è ancora sospesa. Le istituzioni pubbliche dovrebbero aiutare le aziende a riprendere la loro attività, invece di penalizzarle e di mettere i bastioni tra le ruote. A rimetterci sono imprese e lavoratori del settore, costretti a stare a casa». Lo afferma il capogruppo di Forza Italia al consiglio regionale della Toscana, Marco Stella.

«Ormai sulla vicenda dell’escavazione del marmo delle Apuane – osserva Stella – sta prendendo sempre più piede una posizione ideologica, un finto ambientalismo che fa di tutto per affossare l’impresa, il lavoro e lo sviluppo del territorio. Sorprende vedere che neppure i sindacati scendono in campo a tutela dei lavoratori. Chiediamo alle autorità competenti ovviamente di fare controlli e garantire il rispetto delle regole, ma allo stesso tempo rivolgiamo loro l’invito a non penalizzare l’economia e l’occupazione di un distretto importantissimo».