Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Comano ancora isolato. Bugliani al fianco del sindaco Maffei: «Urgente, riaprire le provinciali»

«A rischio le attività economiche e di ricezione turistica. Serve una viabilità sicura ed efficiente»

Più informazioni su

COMANO – Il consigliere regionale Pd Giacomo Bugliani e presidente della commissione affari istituzionali chiama a raccolta le istituzioni affinché i lavori sulle due strade nel territorio del comune della Lunigiana siano effettuati al più presto

«Il territorio del comune di Comano (Massa-Carrara), da oltre un anno, vive una situazione di grande difficoltà, sia dal punto di vista della mobilità che, di conseguenza, da quello economico. La chiusura al traffico da gennaio scorso della SP75 e da maggio 2020 della SP54 ha determinato un forte isolamento per il paese all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, e per le sue attività economiche e di ricezione turistica. Gli interventi di ripristino e di messa in sicurezza delle due carreggiate non sono più rinviabili. Sappiamo bene che la strada provinciale 75 rappresenta un’infrastruttura imprescindibile per lo sviluppo del turismo di questo territorio poiché lo collega all’Emilia Romagna, in particolare alle città di Parma e di Reggio. La drastica riduzione della mobilità dovuta alla cessata circolazione lungo le due strade ha creato un contesto insostenibile per la popolazione del piccolo comune che aggrava, non poco, gli effetti della crisi post pandemia sul tessuto economico e sociale. Raccolgo l’appello lanciato nei giorni scorsi con una lettera dal sindaco di Comano, Antonio Maffei, alle istituzioni regionali e provinciali affinché siano al più presto effettuati interventi di ripristino al fine di garantire a questa porzione della Lunigiana una viabilità sicura ed efficiente: uno strumento imprescindibile alle politiche di tutela delle nostre aree interne, per contrastarne lo spopolamento ed incentivarne la ripresa».

Più informazioni su