Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Luna park, è guerra per il marchio “Parco dei conigli”. L’avvocato: «Appartiene all’ex gestore»

Con una nota, il legale di Silviana Basteri diffida la ditta che sta effettuando i lavori per l'installazione delle giostre. «Tale attività imprenditoriale nulla ha a che vedere con la filosofia e la mission del parco»

Più informazioni su

MASSA – «Da pochi giorni, il parco pubblico sito in via Lungofrigido di ponente, angolo via Mazzini, è stato rilevato da una nuova ditta individuale, la quale ha cominciato a predisporre il luna park, utilizzando la dicitura “parco dei conigli”». Inizia così il comunicato dell’avvocato Massimiliano Paolicchi, delegato di Silviana Basteri, ex gestore del parco dei conigli. Al centro della discordia sta, infatti, proprio la denominazione del parco pubblico, oggetto di lavori per trasformarlo in un piccolo luna park.

«Tale nome veniva riferito a più riprese anche dagli organi di stampa a tale nuova attività, nonostante questo sia e rimanga un marchio registrato riferito e riferibile esclusivamente a Silviana Basteri, titolare ed ex gestore del parco pubblico. – si legge nella nota del legale – Infatti tale attività imprenditoriale nulla ha a che vedere con la filosofia e la mission di tale marchio “parco dei conigli”, avente natura prettamente didattica, nel rispetto della flora e della fauna locale. Pertanto, avendo già diffidato i gestori dall’utilizzo di tale marchio, in quanto non consentito dai detentori, con la presente si vuole informare di tale circostanza anche gli organi di stampa locale, che si siano incolpevolmente riferiti per tale nuova gestione al marchio “parco dei conigli”, ingenerando così confusione fra la reale detentrice del marchio, e la nuova attività imprenditoriale».

Più informazioni su