Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Il Consiglio comunale di Carrara torna a riunirsi in presenza. «Verso la normalità»

Il pubblico però non sarà ammesso: i cittadini potranno seguire la seduta in diretta streaming. Il presidente Palma: «La decisione dopo un’attenta analisi delle condizioni di sicurezza della sala consiliare»

CARRARA – Il Consiglio Comunale di Carrara torna in presenza ed è stato convocato per il giorno mercoledì 30 giugno, alle 18.30, presso il palazzo comunale, ma senza la partecipazione del pubblico, al fine di evitare assembramenti, nell’ambito delle misure dettate dall’emergenza Covid-19. «Il positivo andamento della campagna vaccinale e la conseguente riduzione dei contagi – spiega il presidente del Consiglio comunale Michele Palma – ci ha convinto a tornare a riunirci in presenza, dopo un’attenta analisi delle condizioni di sicurezza della sala consiliare. Inoltre in questa seduta è prevista la votazione a scrutinio segreto per la nomina del revisore unico dei conti dell’Azienda Speciale “Regina Elena”, votazione che può essere effettuata solo con la presenza fisica dei consiglieri».

Dopo il primo stop alle sedute in presenza imposto dal primo lockdown, il Consiglio comunale era tornato a riunirsi in presenza nel giugno dello scorso anno, fino al nuovo fermo causato dal riesplodere dei contagi nel novembre 2020. «Dopo sette mesi di riunioni che si sono svolte in modalità telematica, così come imposto dall’emergenza sanitaria – prosegue il presidente Palma – vogliamo dare un segnale di ritorno alla normalità delle attività istituzionali del Comune, seppure questo non voglia dire che sia arrivato il momento di abbassare la guardia. Anche alcune commissioni sono tornate a svolgersi in presenza, nonostante venga mantenuta la modalità videoconferenza, se ritenuta più funzionale».

«Nel rispetto delle norme anticontagio, ogni consigliere siederà nel posto assegnato e seguirà i lavori indossando la mascherina, osservando il distanziamento e tutte le misure necessarie per lo svolgimento della seduta in assoluta sicurezza dal punto di vista sanitario. Anche se la modalità on line ci ha consentito di non interrompere l’attività amministrativa, continuando a operare e aprendere decisioni, adesso avremo di nuovo la possibilità finalmente di portare avanti i lavori parlandoci di persona e guardandoci negli occhi; naturalmente il futuro è strettamente connesso con l’andamento della situazione epidemiologica» conclude Palma. La stampa e i cittadini potranno seguire la seduta on line sulla pagina FB della Presidenza del Consiglio o sul sito del comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it.