Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Ancora Italia (Ms): «Misure anti-Covid19 non compatibili con i diritti costituzionali»

MASSA-CARRARA – La federazione di “Ancora Italia Massa-Carrara” esprime soddisfazione per la fine del coprifuoco e, con l’occasione, ribadisce la sua contrarietà ad ogni misura di contenimento pandemico che non sia compatibile con i diritti costituzionali.

«In questo senso, siamo anche contrari all’obbligo vaccinale, obbligo che, trattandosi di vaccini ancora non adeguatamente sperimentati, comporterebbe enormi dubbi da un punto di vista morale e anche giuridico. Auspichiamo che in questi mesi, evidentemente “tranquilli” dal punto di vista epidemiologico, il governo, il Cts e le altre autorità politiche e sanitarie, invece di pensare a sciocchezze, tipo il numero massimo di minuti per i balli alle feste di matrimonio, pensino ad implementare il personale sanitario e scolastico, a potenziare le corsie ospedaliere, a incentivare le terapie tempestive domiciliari, a potenziare i trasporti e in generale, al contrario dello scorso anno, a sfruttare l’estate per preparare il paese ad affrontare l’eventuale ondata autunnale senza fermare le attività e la scuola».