Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

«Una cittadella della polizia all’ex Banca d’Italia, un obiettivo della Lega raggiunto»

Più informazioni su

MASSA – La Lega di Massa esprime soddisfazione di fronte al prosieguo della procedura di affidamento dei lavori sull’immobile della banca d’Italia in piazza Garibaldi, da parte del demanio: «Un percorso che, una volta concluso, permetterà di consegnare alla città una cittadella della polizia in cui centralizzare sia l’unità mobile che la polizia stradale per un totale di circa 150 tra agenti e funzionari. Una soluzione fortemente voluta dalla Lega, fin dagli accordi intrapresi nel 2018/2019 quando Matteo Salvini era Ministro dell’interno e l’amministrazione Persiani era all’inizio del proprio mandato. Finalmente un edificio in stato di abbandono da anni troverà una nuova destinazione, con una totale riqualifica e un’ottimizzazione dei servizi della polizia di stato: sarà così portata a nuova vita la zona di piazza Garibaldi, già oggetto di totale rivalorizzazione da parte dell’amministrazione Persiani».

«Lo spostamento della polizia in piazza Garibaldi non solo riporterà la zona ad essere più frequentata ma funzionerà anche da deterrente per eventuali attività microcriminali, rendendo il quartiere più sicuro e meno soggetto al degrado. Questa è una delle tante operazioni di cambiamento che la Lega, da quando è al comando della città, ha effettuato coordinando l’azione dell’amministrazione con il lavoro dei propri parlamentari al Governo. Fondamentale per l’obiettivo l’impegno del Questore di Massa-Carrara e del Prefetto che, assieme al Sindaco Persiani e coadiuvati dal costante appoggio della Lega al governo, sono riusciti nel raggiungimento di questo ambizioso obbiettivo che sicuramente porterà importanti vantaggi a tutta la città».

Più informazioni su