Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Presto un nuovo murales a Carrara, Martisca (Fi) interroga il Comune sulle spese di realizzazione

CARRARA – Da alcuni mesi è stato realizzato in via Bertoloni un murales su un immobile di edilizia residenziale pubblica gestito da Erp Massa Carrara Spa e di proprietà del Comune di Carrara. Sulla questione Lucian Martisca (Forza Italia): «Opera sicuramente pregevole dello street artist Fabio Schirru, in arte Tellas. Non si vuole discutere le qualità dell’opera o dell’autore, ma ci si chiede quale il costo che la collettività ha dovuto pagare per il murales. E lo si chiede anche perché, da quanto si apprende, il Comune di Carrara ed Erp intenderebbero “abbellire” un altro immobile con una somma che si aggira fra i 40 e i 50 mila euro».

La domanda rivolta all’amministrazione: «Ma il Comune di Carrara è a conoscenza di quanti immobili ancora vuoti sono in attesa di essere ristrutturati per essere assegnati a chi realmente ne ha bisogno? E’ a conoscenza delle quotidiane lamentele circa le infiltrazioni, la muffa, gli impianti malfunzionanti, la sporcizia, la mancanza di manutenzione sugli immobili pubblici? Non sarebbe forse più opportuno pensare prima a sistemare le problematiche di questi immobili, magari ristrutturando qualche immobile in più per sfoltire le liste degli aspiranti assegnatari, oppure per risanare gli immobili già assegnati? Che si dia prima dignità alle persone, facendoli vivere in ambienti sani e decorosi, poi, dopo, si penserà anche ad abbellire gli immobili. Ci si augura che il L.o.d.e. e l’assemblea dei soci di ERP possa dare indicazioni precise sull’utilizzo delle risorse pubbliche di tale Società».

«Le case popolari – spiega ancora e conclude Lucian Martisca (Fi)- sono un tema di cui si sta discutendo parecchio negli ultimi tempi, tra inquilini fastidiosi e immobili in pessime condizioni, e ci chiediamo se il comune di Carrara è realmente interessato a questa tematica e se ha davvero intenzione di intervenire (visto lo scarso interesse dell’assessore al sociale). Abbellire Carrara con dei Murales è un ottima iniziativa, ma è inutile cercare di mascherare i veri problemi dell’edilizia pubblica e trascurare chi ha davvero bisogno. Pertanto chiediamo al Comune di riflettere su quanto esposto e trovare una soluzione che possa portare benefici a più cittadini in modo concreto».