LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Pci Massa: «San Carlo, un caso di abbandono e menefreghismo da parte dell’amministrazione comunale»

Più informazioni su

MASSA – La sezione massese del Partito Comunista denuncia la situazione dell’area di San Carlo: «Venerdì mattina eravamo presenti con il nostro banchetto in piazza a San Carlo per ascoltare la cittadinanza e il quadro risultante non è certo dei migliori. I residenti, oltre a criticare l’assenza di eventi e iniziative nella zona a seguito della chiusura delle terme, hanno criticato i lavori di ristrutturazione della piazza e la manutenzione delle aree circostanti. La nuova piazza, ancora transennata, è troppo larga e rende impraticabile la strada a più di due vetture assieme creando disagi alla circolazione. Oltretutto, a causa dei lavori è stata rimossa la fermata degli autobus, di utilità essenziale per i residenti più anziani ai quali tocca fare troppa strada a piedi per utilizzare i mezzi pubblici. Il problema non riguarda però solo la piazza, nella zona circostante regna uno stato di totale degrado e abbandono: staccionate di legno quasi distrutte che si sbriciolano al contatto, panchine in pessime condizioni quasi invisibili e inutilizzabili a causa dell’erba alta e dell’incuria. San Carlo è, insomma, un’area morta. L’ennesimo caso di abbandono e menefreghismo da parte dell’amministrazione comunale».

Più informazioni su