Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Parcheggi, Forza Italia Massa: «Un abbonamento annuale per i residenti di Marina centro» foto

Più informazioni su

MASSA – “Il centro di Marina di Massa reclama la necessità di avere un abbonamento annuale per i parcheggi. Al pari dei residenti in Ztl nel centro di Massa”. La richiesta arriva da Forza Italia Massa, attraverso un comunicato firmato dal coordinatore comunale Domenico Piedimonte: “Forza Italia propone ai propri alleati che siedono in giunta di valutare celermente di creare per la prima volta un abbonamento annuale per i residenti di Marina centro. Nello specifico nel rettangolo che dal Lungomare Vespucci, risale per via Lungobrugiano e girando da via Aulla e continuando in via Casamicciola, riscende poi per via Don L. Sturzo e Cesare Battisti fino a raggiungere di nuovo il lungomare. E’ noto a tutti che il centro di Marina 15 anni fa aveva tutti i parcheggi bianchi e liberi da gabelle.  Ed erano almeno il doppio di ora. Estate ed inverno. Poi solo inverno. Ora, mai. Sarebbe  anacronistico oggi tornare in dietro poiché è nelle cose che un giorno, anche se lontano, si potrebbe arrivare all’intera pedonalizzazione del centro dopo aver individuato la giusta ed efficiente buova viabilità. Ma allo stesso tempo, non possiamo non ascoltare chi nel centro ci vive e da anni ci chiede aiuto per una soluzione”.

“Durante l’estate – proseguono da Forza Italia – da metà giugno a fine settembre, i residenti del centro di Marina possono fare un abbonamento estivo ed è gia qualcosa. Ora però, i nostri amici di maggioranza, accolgano la nostra richiesta di Forza Italia Massa di elaborare un abbonamento valido tutto l’anno perche’ è evidente che il problema dei residenti non si esaurisce con l’estate. La riprova sono le multe a tappeto che i residenti del centro hanno ricevuto sabato 30 gennaio  da parte di equipaggio della Municipale per l’orario di sosta a pagamento scaduto ed il disco orario scaduto. Il fatto che fossimo ancora in piena pandemia non ha di certo fatto venir men il codice della strada ed il solerte equipaggio ha sicuramente adempiuto ai propri doveri. Ma di certo, questa azione, ha portato maggior frustrazione in chi è stato sanzionato. Ed a spinto noi di Forza Italia ad accelerare sulla richiesta di risoluzione di temi come questo. Essendo vero che la Ztl del centro di Marina non ha dei varchi come li ha la ZTL del centro storico, è pur vero che chi risiede in Piazza Betti, via Colombo, via Zini, via Battisti e le vie indicate dalla nostra mappa, è circondato da soli parcheggi a pagamento o da parcheggi a disco orario. E non si è liberi neanche di rientrare a casa per pranzo se non si vuole rischiare un salasso con le macchinette a pagamento. Ed è assurdo anche potersi gestire con il disco orario. A meno che non si mangi in casa un panino al volo saltando il caffè. E senza dimenticare che anche in inverno via Colombo, via Ascoli e via Zini diventano inaccessibili alle auto”.

“Forza Italia Massa – concludono dal coordinamento – ribadisce quindi la necessità di elaborare degli abbonamenti annuali per i residenti del centro di Marina di Massa da poter acquistare in alternativa o complementare a quello stagionale”.

 

 

 

 

Più informazioni su