Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Estorsioni e usura, Mencarelli (M5s): «Sparita la mia mozione di novembre 2020»

Più informazioni su

MASSA – “Oggi abbiamo letto sul giornale della notizia che titolava “Estorsioni e usura, in 9 alla sbarra”, molti degli imputati di questa inchiesta residenti a Massa e che hanno agito sul nostro territorio con metodi mafiosi. Voglio ricordare che il 13 novembre del 2020, consapevole che questa attività criminale colpisce cittadini e imprese in difficoltà economiche e che il periodo dell’emergenza pandemica, avrebbe potuto esacerbare il rischio che le famiglie e gli imprenditori fossero esposte al rischio di rivolgersi a forme di prestito illecite, presentai una mozione per l’istituzione di uno Sportello Anti-usura”. A parlare è la consigliera del Movimento 5 Stelle di Massa, Luana Mencarelli.

“Come spiegavo chiaramente nell’atto – prosegue – questo sportello non voleva sostituirsi ai soggetti preposti già presenti, ma voleva avere l’obiettivo in primis di parlare di questa pratica “a voce alta” per far capire ai cittadini eventualmente coinvolti che non sarebbero stati soli, che l’istituzione Comune si sarebbe schierata al loro fianco accompagnandoli nel percorso verso gli enti riconosciuti e facendosi promotore degli strumenti esistenti, ma soprattutto avrebbe lanciato un messaggio di presenza a chi questa pratica criminale la esercita.
Dopo una superficiale discussione in commissione, la mozione è in pratica sparita e nonostante molti consigli siano stati convocati da quella data, mai è stata aggiunta tra gli atti in approvazione, nonostante il Presidente del Consiglio possa farlo qualora la commissione competente non faccia pervenire la propria pronuncia in merito”.
“I soggetti coinvolti – chiude Mencarelli – dall’usura sono “stritolati” da questa pratica e affiancarli nel momento in cui maggiormente si sentono soli con la propria paura e vergogna, sono convinta sarebbe stato un bel modo concreto di aiutare imprese e cittadini”.

Più informazioni su